martedì 1 agosto 2017

SOTTO LA LUCE DI MILLE STELLE, CINZIA LA COMMARE. Review party.


TITOLO: Sotto la luce di mille stelle

AUTORE: Cinzia La Commare

EDITORE: Self-publishing

PUBBLICAZIONE: 1 agosto 2017

PAG: --

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: 0,99 ebook-  cartaceo (da definire

Blair Thomson ha ventotto anni, un’infanzia tormentata, una carriera come modella alle spalle e un’imminente matrimonio ad attenderla al ritorno dalle vacanze in Grecia. Vacanze che avrebbe dovuto fare con il suo fidanzato David Davies, stilista di fama mondiale, se non fosse che lui all’ultimo minuto viene trattenuto a Londra per lavoro. 
Così Blair si ritroverà svogliatamente a passare due settimane da sola a Zante, fino a quando non incontra Christophe, che in poco tempo diventerà l’unica persona sull’isola su cui lei senta di poter fare affidamento. 
Lui è seducente, sfacciato e del tutto intenzionato a tentarla con le sue spiccate doti da seduttore. Tra escursioni in barca, feste in piazza e notti passate sulla spiaggia, Christophe, approfittando dell’assenza di David non perderà occasione per conquistare Blair che dal canto suo però non ha poche remore. 
I Davies l’hanno salvata da una vita disagiata quando era solo una ragazzina, hanno fatto di lei una modella acclamata e Blair nutre per quella famiglia una forte gratitudine. Ma è per questo che ha deciso di sposare David? Solo per riconoscenza? 



Non se lo era mai chiesto fino a prima che Christophe, in sole due settimane, arrivasse a minare ogni sua certezza. 

Può un uomo conosciuto in pochi giorni deviare l’intero corso del destino di Blair, che lei ha sempre creduto già programmato nei minimi dettagli?






La storia di Blair e Chris è una storia romantica. Racconta di ciò qualcosa che ti sconvolge la vita e nel giro di poco tempo te la stravolge. Un amore nato all'improvviso ma potente, quell'amore che ti fa sentire al settimo cielo e senza il quale non riesci più a respirare senza.
Blair è una modella famosa, catapultata in quel ruolo quasi per caso, trascinata dagli eventi che si sono costruiti intorno a lei, rimanendone risucchiata come per inerzia.
Ha perso i genitori quando era ancora adolescente, e quell'evento l'ha segnata talmente nel profondo che ancora oggi rivive quel dolore notte dopo notte nei suoi sogni e nei suoi incubi. Le passerelle, gli sfarzi e i vestiti d'alta moda è l'unica che conosce, ed insieme al fidanzato David, famoso stilista, e la famiglia di lui, vive la sua vita come una sorta di pupazzo ammaestrato; tutti le dicono cosa deve fare, come comportarsi e decidono al posto suo come se il suo giudizio non contasse.
È ormai prossima alle nozze, ma prima di quella data lei e il suo fidanzato, decidono di regalarsi una vacanza rilassante, lontani dalle luci dei riflettori, nella magnifica Grecia.
Peccato che quella vacanza per Blair diventerà solitaria, perchè all'ultimo momento David deciderà di non andare con lei per via degli innumerevoli impegni di lavoro.
Blair non si abbatte, e una volta arrivata a Zante, una piccola isola greca, è più che decisa a godersi il suo meritato relax. 


Blair è abituata da sempre a sentirsi circondata dalle persone, e il fatto che il suo fidanzato non l'abbia seguita inizia a pesarle più di quel che immaginava, e soprattutto inizia a vedere l'uomo che crede di amare con occhi diversi una volta incontrato il bellissimo e solare Christophe.
Su quest'isola perfino il vento profuma di mare e, seppure non dovrei, mi ritrovo a chiedermi se anche la pelle dell'uomo che mi sta seduto accanto profumi di salsedine.
Chris vive su quell'isola da tutta la vita, e seguendo le orme del nonno, si mantiene facendo visitare le isole limitrofe ai turisti che lo richiedono, a bordo della sulla sua piccola imbarcazione.
Da subito, nota la famosa modella, seduta in solitudine sulla spiaggia e con la scusa di offrirle un pò di compagnia e di farle conoscere le meraviglie di quel posto incantato, si propone come sua guida turistica personale.
Inutile dire che Blair rimane immediatamente affascinata da quell'aitante maschio dall'abbronzatura dorata ed il sorriso sbarazzino.
La connessione tra i due sarà quasi immediata, ma per Blair ammetterlo non sarà così semplice. Mai nessun uomo l'ha mai fatta sentire così bella e desiderata, ma soprattutto mai nella sua vita ha provato una tale felicità.


Per qualche attimo smetto di essere completamente presente a me stessa, rispondo addirittura alla sua lingua che si intreccia alla mia in una danza che il gusto del proibito.
Perchè è maledettamente sbagliato quello che sta avvenendo.
È sbagliato che le mie mani si siano aggrappate alle sue spalle, tanto quanto lo sono i brividi che sento scuotermi il corpo da quando le sue dita si sono infilate tra i miei capelli, stringendoli e allentando la presa a ritmo con le nostre bocche che si spingono in baci sempre più esigenti.


Quella breve vacanza mette Blair totalmente a soqquadro che tutte le sue certezze sulla sua vita si ribaltano in maniera assolutamente inaspettata.



Un uomo splendido che le è entrato sottopelle e la luce di mille stelle a fare da contorno, voi seguireste il cuore? O scegliereste la ragione?
Saprà rinunciare alla vita stabile che conosce da sempre, per qualcosa di totalmente ignoto?
Questa è una storia che si divora in poco tempo, che vi farà appassionare ai personaggi e vi palpitare il cuore nell'attesa che accada l'inevitabile.
Un amore quasi travolgente, che l'autrice ha saputo raccontare con dovizia facendomi appassionare. La lettura è scorrevole e coinvolgente, ti trasporta nel mondo di Blair e Chris  e ti fa sentire parte integrante della loro storia.
Un'altra ottima e consigliata lettura da portarvi in vacanza, e di nuovo pollice alzato per la brava Cinzia La Commare, che anche in questa veste più easy, ci ha saputo dimostrare che la buona scrittura quando c'è, può davvero spaziare in ogni genere narrativo, dai testi più tormentati a quelli più romantici.












Nessun commento:

Posta un commento