venerdì 21 luglio 2017

HACKERAMI IL CUORE, FINA SANFILIPPO. Presentazione.



TITOLO: Hackerami il cuore

AUTORE: Fina Sanfilippo

EDITORE: Self Publishing

PUBBLICAZIONE: 5 marzo 2017

GENERE: Contemporary Romance

PAGINE: 282

PREZZO: € 0,99 ebook, gratis fino al 20 luglio 2017


Una minaccia li farà incontrare. Una bugia potrebbe dividerli per sempre. 
John Sebastian Spencer è un nuotatore olimpionico. Bello e arrogante, è abituato ad avere sempre il controllo su ogni aspetto della sua vita. Da sempre rifiuta ogni tipo di legame affettivo con le donne, perché convinto che l'amore renda deboli, vulnerabili. Per lui contano solo i suoi nonni e la sua carriera, tutto il resto è destinato ad essere solo di passaggio. Ma se all'improvviso la sua vita, e quella della sua famiglia, fossero messe in pericolo da un cracker sconosciuto? Per la prima volta non è lui ad avere le redini del suo destino. Tutto dipende dall'unica persona in grado di aiutarlo. Ma se lei fosse anche la sola in grado di scalfire la corazza in cui ha chiuso il suo cuore? Sarà disposto a rischiare pur di scoprire chi lo sta minacciando? Antonietta Berardi ha realizzato il suo sogno. Si è trasferita a New York per inseguire la sua aspirazione: diventare un hacker. Oggi è una delle esperte informatiche più quotate in circolazione. Ha dedicato tutte le sue energie al lavoro, trascurando così la sua vita privata. Ma nonostante sia una ragazza indipendente e realizzata sogna il grande amore. E se quell'amore si nascondesse in due occhi color smeraldo? Due occhi che nascondono un anima tormentata, che aspetta solo di essere salvata. Antonietta è una donna forte e sincera, ma non pensa di essere la donna adatta ad aiutare John. Eppure non ha scelta....
Il fato ha deciso per lei. Perché quando i sentimenti entrano in gioco è impossibile tirarsi indietro. Desiderio e pericolo si mescolano in un intreccio unico ed emozionante. John e Antonietta cosa faranno? Rimarranno aggrappati al passato o seguiranno il loro destino?





GRATIS FINO AL 20 LUGLIO 2017



Nessun commento:

Posta un commento