sabato 8 luglio 2017

BUGIE E TRADIMENTI, LISA RENEE JONES. Recensione.


TITOLO: Bugie e tradimenti

AUTORE: Lisa Renee Jones

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: 362

PUBBLICAZIONE: 20 maggio 2017

GENERE: Erotic romance

PREZZO: € 3,99 ebook

Sei anni fa, Chad si è messo alla ricerca di un tesoro pericoloso, ma la caccia si è rivelata mortale quando la casa della sua famiglia è stata data alle fiamme e i suoi genitori sono morti. Così, per proteggere sua sorella Amy da ulteriori rappresaglie, Chad le ha creato una nuova identità, le organizzato una nuova vita con l'aiuto di un amico, e le ha lasciato credere che fosse morto anche lui.
Ma gli uomini che avevano incaricato Chad di trovare il tesoro hanno seguito le sue tracce, l’hanno imprigionato e torturato per scoprire dove l’ha nascosto. Quando ormai pensa di essere spacciato, una donna bellissima dai capelli scuri di nome Gia lo aiuta a fuggire, promettendogli di condurlo dal suo peggior nemico. Chi è questa donna misteriosa e perché lo sta aiutando? Mentre cerca di dipanare i profondi misteri del passato, Chad sente che si sta innamorando di lei, ma sa di non potersi fidare di nessuno se non vuole mettere a rischio ciò che conta davvero per lui: la sicurezza di sua sorella Amy e la sete di vendetta.
Una serie sexy e piena di suspense.


Dopo la rocambolesca storia di Amy e Adam, è il turno di Chad, fratello della protagonista della serie. Per tutto il tempo in cui è stata in fuga, Amy ha creduto che il fratello fosse morto, ma al termine di Infinite possibilità, abbiamo scoperto  la verità: Chad è vivo ed è in pericolo!
Così, si apre Bugie e tradimenti, con Chad legato ad una sedia, il volto tumefatto e sul punto di essere ucciso dai nemici che hanno distrutto la sua famiglia. Qualcuno, inaspettatamente, riuscirà a liberarlo e a metterlo in salvo. Lei è Gia, una bellissima donna che lavora per l'uomo che tiene Chad prigioniero, lui non ha la più pallida idea dei motivi che spingono la donna ad aiutarlo, mettendo una sentenza di morte sulla sua testa. Appena gli uomini che lo hanno rapito scopriranno chi lo ha aiutato a fuggire, sarà la fine anche per lei. Chad è diffidente, ma non ha altra scelta, che fidarsi per il momento, deve seguire Gia, fuggire lontano, in un luogo sicuro e fare chiarezza sull'accaduto, soprattutto deve sapere se sua sorella Amy è ancora in pericolo.
Inizia così una corsa a perdifiato per nascondersi ed elaborare un piano, ma Chad non aveva calcolato che le cose si sarebbero complicate a causa della potente attrazione che prova per Gia.


La sua innata diffidenza, riuscirà ad essere surclassata dalla passione? Chad non può permettersi di abbassare la guardia, perchè in ballo non c'è solo la sua vita.
Bugie e tradimenti è il giusto approfondimento della storia di Amy. Tutti i dubbi che avevamo sulle vicende della ragazze, per quali motivi fosse in fuga e chi sono gli uomini che hanno ucciso i suoi genitori, sonno tutti ampiamente chiariti in questo volume della serie. Chad, che prima appariva come una figura enigmatica di contorno, quì assume contorni molto più definiti e la storia della loro vita appare in tutta la sua vera durezza.
Chad non è chi sembrava essere, così come non lo era suo padre. La sua famiglia non era così perfetta e a causa della brama di denaro e potere sono entrati in un circolo più grande di loro fino a rimanerne schiacciati. 

Chad ha qualcosa che molti cercano e per averla i suoi nemici sono disposti a passare sopra ogni cosa. Purtoppo anche Gia è a conoscenza delle faccende torbide in cui è invischiato Chad e allora i dubbi si fanno ancora più pressanti: cosa vuole da lui Gia? 

Abbasso il volto assecondando il desiderio di abbandonarmi a questo attimo: in questa donna c’è una bestia feroce che non vuole essere ignorata.
«Non lo fare», sussurra con impazienza.
«Non fare cosa?», chiedo, indugiando a un soffio dal viso di Gia, così vicino che posso quasi sentire il suo sapore.
«Baciarmi di nuovo. Perché io ricambierei il bacio e dopo mi odierei per questo e anche tu mi odieresti».

Una guerriera indomita eppure fragile, Gia lo confonde e lo fa dubitare di ogni cosa. Lui, che da quando i suoi genitori sono morti ha promesso di non fidarsi più di nessuno, non è disposto a concederle nessuno spazio, anche se lei gli ha salvato la vita. E se fosse tutto un piano ben orchestrato per estorcergli informazioni sul tesoro che i suoi nemici cercano e che è costata la vita alla sua famiglia e la libertà a lui e a sua sorella? 
Chad vive come in una sorta di maledizione. Il suo ego e il suo egoismo lo hanno condotto a una strada senza via d'uscita e deve solo incolpare se stesso se si trova al punto di dubitare di tutto e tutti.

Non è più l'uomo di un tempo, il fratello amorevole e il figlio pieno di passione per il mondo dell'archeologia, o forse, non lo è mai stato. Gli incubi lo tormentano ogni notte e la consapevolezza di essere il solo responsabile della morte dei suoi genitori è come un tarlo che gli divora l'anima. Il solo sentimento che è in grado di coltivare è il senso di colpa e per nessuna ragione può permettere a Gia di intrufolarsi nella sua vita.



Anche Gia però non ha detto tutto e i segreti che nasconde sono molti e in grado di destabilizzare la vita di Chad. La sua attrazione nei confonti dell'uomo si palesa sin dal primo momento, ma avrete l'impressione di non potervi fidare fino in fondo di lei, proprio come Chad, anche se continua a ripetere di giocare a carte scoperte e di aver messo in pericolo la propria vita il giorno che ha deciso di liberarlo.


«Non ho motivo di odiarti, Chad. Non ti conosco».
«Ma mi vuoi».
«Non so cosa rispondere».
«La verità ti renderà libera».
«La verità non ti rende libera se nessuno ti crede».
Qualcosa di quelle parole penetra profondamente dentro di me e fa riaffiorare un ricordo a lungo sopito che non riesco a far riemergere chiaramente, ma mi scuote ogni fibra del corpo. Sto davvero per portarmi a letto una donna che meno di un’ora fa ritenevo responsabile della morte dei miei genitori? Che diavolo sto facendo?

Faranno la loro comparsa ancora una volta Amy e Adam, e la relazione della sorella con il ricco architetto sarà lungamente osteggiata da Chad.
Bugie, tradimenti e colpi di scena sono gli ingredienti chiave di questa storia, unita a una nota piccante che è tipica di Lisa Renee Jones.
Devo dire che la trama non è male, ma non mi ha dato le stesse emozioni che ho provato leggendo la storia di Amy, diciamo che questo lato della storia è stata molta importante per dare una risposta ai vari perchè originati dalla lettura dei precedenti libri. Se volete avere una panoramica completa su La doppia vita di Amy Bensen, non posso fare altro che consigliarvelo.







Nessun commento:

Posta un commento