venerdì 5 maggio 2017

LE STRANE LOGICHE DELL'AMORE, TANIA PAXIA. Review party.





TITOLO: Le strane logiche dell'amore

AUTORE: Tania Paxia

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: 320

PUBBLICAZIONE: 4 maggio 2017 

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: € 4,99 ebook; € 9,90 cartaceo
A volte il destino ti fa leggere il libro giusto...

Cameo Pink MacKenzie ha sangue inglese e americano nelle vene, ventisei anni, e vive in un monolocale a Londra insieme al suo adorato cane Flash. Per pagarsi l’affitto dà una mano alla madre nella sala da tè di Notting Hill, ma la sua vera passione sono i libri e dedica la maggior parte del tempo a recensirli sul suo blog Another book in the wall, ormai seguitissimo. Purtroppo, oltre alla cronica mancanza di lavoro, nella sua vita il vero assente è l’amore. Chase, otto mesi fa, l’ha lasciata per una ragazza svedese, e si è pure trasferito in Scandinavia. Da allora, il deserto. Se non fosse che la sua attenzione ricade sulla copia che una casa editrice le manda in anteprima per una recensione, e la foto dello scrittore esordiente ritratto in copertina la colpisce come non le succedeva da tempo. Qualche sera dopo, a un concerto a cui ha accompagnato un’amica, per errore rovescia un bicchiere di birra addosso a un tipo, in cui riconosce il ragazzo del libro. Ma nei giorni seguenti troppe cose intorno a quel romanzo e al suo autore non quadrano e per Cameo diventerà quasi un’ossessione scoprire cosa si nasconde dietro al misterioso Tristan Moseley…





Cameo Pink MacKenzie, un nome che è tutto un programma, ha ventisei anni, una laurea nel cassetto, è single e disoccupata. Il suo ragazzo, Chase, l’ha lasciata otto mesi prima e da allora si è trincerata nel suo mondo fatto di libri. Dopo la delusione amorosa e la perdita del lavoro, le sue giornate si dividono tra la sala da Thè della madre Ginger e il suo blog, Another book in the wall, dove aggiorna le ultime novità che ha letto. Il suo compagno di avventure? Flash, un adorabile Basset Hound con la voglia di dormire perenne. Ma la sua vita sta per cambiare. 
Cameo un giorno trova nella sua posta elettronica una e-mail che stravolgerà tutto, che la farà uscire da una routine fatta di noia e solitudine: un libro in anteprima da recensire. Da questo momento in poi una cascata di avvenimenti e disavventure metteranno Cameo sulle tracce di un uomo misterioso che la intriga parecchio. Purtroppo quest’uomo è un’incognita, un enorme punto di domanda che Cameo proprio non riesce a togliersi dalla mente, e farà di tutto per scoprire cosa nasconde. L’amore non ha regole, arriva quando non lo stai cercando e senza chiedere permesso. Lo sa bene Cameo che troverà l’Amore con la A maiuscola in una giornata come le altre. 
Cameo Pink ha una passione innata per la lettura, infatti Il suo minuscolo appartamento è invaso dai libri. Legge ogni genere e riporta le sue sensazioni nel blog che ha creato con tanto amore e che oggi conta migliaia di followers. Richiestissima dalle case editrici, che le spediscono ogni mese decine di libri, si imbatte in Sweet Olivia, una lettura che le concedono in cambio di una recensione in anteprima esclusiva. Cosa ci sarà di strano? L’autore. 
Tristan Moseley, un uomo che già dalla foto di presentazione cattura la sua attenzione. Goffa di natura, Cameo finirà proprio tra le braccia di Tristan sporcandogli la maglietta di birra. Un caso che si trasformerà presto in qualcos’altro, da brava osservatrice noterà che un particolare non torna e Cameo non può lasciarsi sfuggire l’occasione di scoprire cosa si nasconde dietro la creazione di quel romanzo. La ragazza si improvviserà detective e, con l’aiuto dalla cugina Nancy, dall’amica Shannon e dall’inseparabile Flash, ci porterà con lei alla ricerca della verità tra situazioni imbarazzanti, incontri “casuali” e qualche bugia innocente. E se la semplice curiosità si trasformasse in qualcosa di più… 
Come farà Cameo a districare la matassa? 


Tania Paxia ha una scrittura frizzante e giovanile, ben curata in ogni dettaglio. Ho apprezzato le sue precedenti opere e oggi vi parlo di quest’ultimo capolavoro che mi ha fatto ridere ed emozionare. Mi sono divertita moltissimo a leggere la storia di Cameo Pink. Sì, sembra strano, ma si chiama proprio così!! In fondo da questo nome eccentrico non poteva che uscirne un personaggio particolare ed estremamente spassoso, non ho altro modo per definirlo Questo libro è incentrato su di lei e le sue stramberie. Ci racconta in prima persona le sue giornate che, all’improvviso, da noiose e ripetitive diventano piene di vitalità e, ahimè, per lei fin troppo movimentate. Ad ogni bella notizia ne consegue una altrettanto catastrofica, sembra quasi perseguitata dalla famosa nuvola di Fantozzi. Cameo è una bookblogger e il riferimento a questo mondo è ben descritto dall’inizio alla fine; la Paxia ci fa entrare nel meccanismo del mondo editoriale con semplicità, rende tutto molto comprensibile anche per le persone che non conoscono questa realtà. 



Cameo è una donna con tanti sogni e paure: dolce, attaccata alla famiglia e in cerca dell’amore. Il suo ruolo è perfetto per questo libro divertente e romantico, in egual misura. La storia si evolve in modo lineare, la Paxia è stata brava a gestire così tanti personaggi e situazioni diverse amalgamandole al meglio. Vi assicuro che la nostra detective ci delizierà con il suo modo ironico e diretto di esprimersi. Niente la ferma quando si tratta di libri e lo scopre anche Tristan, al quale ci affezioneremo nonostante la Paxia non ci abbia dato modo di leggere la sua versione dei fatti. Ho adorato questo personaggio, dovete per forza leggere questo romanzo per capire di cosa parlo. Tristan ci conquisterà con i suoi modi garbati e gentili. È estremamente dolce e a volte insicuro, cosa che ce lo farà amare di più, ma sa essere anche duro e inflessibile. Ci sono molti aspetti che mi hanno tenuta incollata fino all’ultima pagina di Le strane logiche dell’amore, oltre alla storie di Cameo e Tristan: la descrizione minuziosa di Londra e tutte le sue vie, la sala da thè dove Cameo si sfogherà con la madre - che ha un bel caratterino bizzarro - tra un infuso e una tisana, le varie storie secondarie che si sviluppano con lo zampino di Cameo, abile nel risolvere i problemi d’amore degli altri ma non i suoi. 
Flash è un altro elemento troppo dolce di questo romanzo, un elemento che non viene mai accantonato ed è parte integrante della storia in tante situazioni divertenti. Per colpa della Paxia mi è venuta voglia di adottare un cucciolo di questa razza, dalle orecchie lunghe e la vitalità di un bradipo! Ma, più di tutto, è il modo in cui viene descritta e portata avanti l’evolversi della storia tra Cameo e Tristan, un’evoluzione che inizia per una ragione ben precisa che viene meno quando subentrano i sentimenti, ad attrarre maggiormente la curiosità del lettore. È proprio vero, quando l’amore arriva ti fa fare cose folli e senza alcuna ragione apparente… ma se è quello autentico, quello da sogno, tutto è concesso. Leggete anche voi Le strane logiche dell’amore e vi assicuro che non ve ne pentirete.











1 commento:

  1. Grazie Stefania!! ♥ Mi hai lasciato senza parole! Grazie grazie grazie, infinite volte!

    RispondiElimina