mercoledì 3 maggio 2017

GRAZIE PER AVERMI SPEZZATO IL CUORE, LAUREN LAYNE. Recensione.


TITOLO: Grazie per avermi spezzato il cuore

AUTORE: Lauren Layne

SERIE: Redemption series #1

EDITORE: Newton compton

PUBBLICAZIONE: 4 aprile 2017 

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: €  4,99 ebook; € 9,90 cartaceo 

Dall'autrice del bestseller L'unico sbaglio che rifarei mille volte
Quando Olivia Middleton abbandona il glamour di Park Avenue per una remota città costiera del Maine, tutti danno per scontato che l’abbia fatto per seguire il suo istinto altruista. Ma Olivia nasconde un segreto: lavorare in un’associazione che si occupa del recupero di veterani di guerra non è esattamente un atto di generosità, ma una penitenza. Il problema è che la persona che le viene affidata non è l’anziano triste e riconoscente che si aspettava di incontrare, ma un ventiquattrenne scostante che non ha alcuna intenzione di diventare lo strumento per la redenzione di Olivia. E soprattutto ha uno sguardo che paralizza.
Paul Langdon non ha bisogno che uno specchio gli riveli di non essere più il quarterback che era prima della guerra. Sa che è diventato brutto dentro e fuori e ha deciso che farà di tutto per mantenere la forma di esilio che si è auto-imposto, anche a costo di perdere la sua eredità. Ma Paul non aveva fatto i conti con la splendida ventiduenne a cui è stato affidato, e che gli ricorda fin troppo tutto quello che ha perso e che non potrà mai più avere indietro. Più lei cerca di convincerlo ad abbassare le difese che si è costruito intorno, più è difficile riuscire a tenerla a distanza…
Ora Paul e Olivia devono decidere: saranno in grado di aiutarsi a vicenda o sono perduti per sempre?



Questa è la storia di Olivia, la stupenda ragazza dai capelli biondo miele e occhi verdi che è stata per anni insieme al super fico Ethan Price, protagonista di Un amore senza fine, e  devo dire che non mi sarei mai aspettata una tipa così. Dopo aver letto il libro precedente immaginavo la classica protagonista ricca, viziata, dipendente dalla sua famiglia, invece si è rivelata tutt’altro. Olivia è forte, volitiva, vive una lotta interiore complessa, scatenata dal rimorso e da incertezze. Ho affrontato la lettura con molta curiosità, soprattutto con l'intento di capire come Lauren Layne potesse far capire alla sua bella Olivia che chi ama veramente non tradisce. Se poi ci mettiamo che per espiare le sue colpe da cattiva ragazza decide di lasciare l’università e il suo ambiente dorato per trasferirsi in un paesino del Maine in mezzo al nulla, assistendo un ex marine ferito in Afghanistan, la mia curiosità si è scatenata.
Paul, il veterano di guerra in questione, è un ragazzo che dentro di sé ha un vero casino; ex quarterback ha preferito arruolarsi nei marine piuttosto che occuparsi dell’azienda del padre, magnate alberghiero, che Forbes definisce  l’implacabile dal cuore di pietra, e con il quale ha un rapporto da sempre conflittuale inaspritosi ancora di più ora che suo figlio non accetta la compassione di nessuno. Come a un pazzo non puoi dire di esser pazzo perché non sa di esserlo, allo stesso modo, un individuo che si commisera nel suo status senza reagire è difficile convincerlo del contrario, soprattutto quando rifiuta qualunque forma di aiuto. Quel maledetto giorno di due anni prima non solo la gamba e un lato del bellissimo viso di Paul sono stati massacrati, ma è stato fatto a pezzi anche tutto quello che credeva di avere di buono nella vita. L’oscurità ora consuma il suo animo e solo la rabbia che sente verso se stesso e l’alcool lo fanno andare avanti.
Non sono più Paul Langdon quarterback di spicco ed eroe americano di guerra. Sono Paul Langdon sfigurato recluso senza alcuna utilità per nessuno. Diavolo, non sono utile neanche a me stesso, non posso neanche camminare, cazzo.
Ed ecco che entra in gioco la bellissima Olivia Middleton che, insieme alla minaccia di interrompere l’assegno mensile, rappresenta secondo il padre di Paul l’ultima possibilità  in grado di riportare il figlio a vivere, in grado di scatenare in lui emozioni che non siano solo odio per se stesso e commiserazione.
Oltre la “bestia” che ce l’ha con il mondo intero, in Paul continua fortunatamente a vivere un ragazzo buono e dolce. Scoprirete che non utilizza i soldi del padre per se stesso ma per una causa nobile che vi farà commuovere proprio come è successo a me.
Quando Paul vede Olivia per la prima volta ne resta totalmente stupito e impaurito, è troppo bella  per lui, è tutto quello che il nuovo Paul non può avere. Il padre lo ha proprio fregato per bene stavolta, fare il bravo con la meravigliosa bionda sarà veramente dura e tra colpi di testosterone e scintille infuocate tra i due ne leggerete delle belle.
Olivia è il personaggio che mi ha stupita più di tutti, anche se la prima volta che conosce Paul riceve una  porta in faccia, poi appena lo intravede non crede ai suoi occhi: giovane, possente, spalle larghe, capelli biondi cortissimi e penetranti occhi grigio-azzurri, ne è subito rapita, ma allo stesso tempo intuisce il tono del coglione che si piange addosso che lo contraddistingue.
Tra i due è guerra immediata, lei tira fuori un carattere irriverente, coraggioso, provocatorio che non sapeva possedere, lui la parte oscura di sé che allontana tutti quelli che cercano di aiutarlo e nel mezzo percepirete inevitabilmente l’assoluta e incontrollabile passione che li consuma.
Le mie dita si stringono di nuovo sulle sue spalle e non per spingerlo via. È come se una parte oscura e selvaggia di me fosse stata liberata dal suo sapore e, invece di divincolarmi e schiaffeggiarlo, faccio l’impensabile. Ricambio il bacio. Quando la mia lingua tocca timidamente la sua, per un attimo si blocca e inizia a indietreggiare, ma le mie mani lo afferrano per la nuca e lo tirano a me. Quando le labbra si incontrano di nuovo, è tutta una guerra di lingue che cercano di prendere il controllo. Siamo due animali assetati di sesso che hanno bisogno l’uno dell’altra per sopravvivere. È ridicolo. È sbagliato. E non voglio che finisca.
A poco a poco, complice l’interesse per la corsa e la lettura, la caparbietà di Olivia scalfirà la dura corazza di Paul.  La sofferenza di quest’ultimo, provata per la morte dei compagni sotto i propri occhi mi ha straziata, ma i toni utilizzati dall'autrice non hanno reso la tematica  pesante,  al contrario, il lettore rimane perfettamente in armonia con il contesto della storia.
Paul e Olivia seppure accomunati da un diverso disprezzo per se stessi sono desiderosi di redimersi, sono due persone che hanno commesso degli errori e che sconvolgendomi con potenti e oscure fragilità mi hanno fatto sperare e sospirare per loro dalla prima all’ultima pagina.
Quando la passione è così forte ed è alimentata dalla paura di cedere il risultato, come in questo caso, non può che essere esplosivo e se poi il cattivo ragazzo è sexy e di un brutale sarcasmo al pari della donna che lo attrae, il lettore non può che rimanere stregato dai protagonisti, che con le loro strepitose personalità attraverso scontri forza vs forza, caparbietà vs caparbietà, passione vs passione conducono alla ricerca di quel prezioso sentimento che si chiama “amore”.


«Devo sapere che cosa ti aspetti che accada», le dico brusco. «Devo sapere qual è il limite». Olivia stringe le labbra e io mi preparo al rifiuto. Mi pare di vederle girare le rotelle nella testa mentre cerca di capire se sono un errore come Michael o se vale la pena rischiare. Per la prima volta dopo tanto tempo, voglio essere uno per cui valga la pena rischiare. Le sue dita si posano appena sopra alla cintura dei miei jeans, sento i polpastrelli bollenti attraverso la stoffa della camicia.
Si sporge in avanti e preme le labbra sull’incavo del mio collo.
«Non voglio che ci sia alcun limite», dice con il respiro caldo contro la mia pelle. «Non stasera».
Ma quando tutto sembra di nuovo illuminarsi ecco che le nuvole ritornano ad alimentare quell’oscurità che induce Paul ad allontanarsi da tutto e da tutti. Credo che come un assetato nel deserto, al pari di come mi sono sentita io, bramerete pagina dopo pagina alla ricerca della luce. Riuscirà Paul ad accettarsi di nuovo? A convivere con i suoi cambiamenti? Olivia riuscirà a redimerlo definitivamente con il suo amore?
Dovete assolutamente scoprirlo perché questo libro fa parte di quei libri che anche a distanza di tempo, seppure dimenticandone i dettagli, ricorderete per il mix di passione, desiderio e speranza che vi ha fatto battere forte forte il cuore.



REDEMPTION SERIES

#0.5, Un amore senza fine 
#1, Grazie per avermi spezzato il cuore
#2, Crushed






Nessun commento:

Posta un commento