giovedì 9 febbraio 2017

THE STORM SERIES #2. THE WILD BOY, SAMANTHA TOWLE. Recensione.



TITOLO: The wild boy

AUTORE: Samantha Towle

SERIE: The Storm #2

EDITORE: Newton Compton

GENERE: New adult

PAGINE: 448

PUBBLICAZIONE: 31 gennaio 2017

PREZZO: € 4,99 ebook

Una storia che rimarrà nel cuore delle lettrici

Tru Bennett, giornalista che si occupa di musica, è riuscita in un’impresa impossibile: conquistare il cuore di Jake Wethers, il tipico bad boy, famosa rockstar. Ora stanno progettando il loro matrimonio e una nuova vita insieme negli Stati Uniti. Naturalmente a Tru manca Londra e la sua migliore amica, Simone, ma vivere per sempre con Jake a Los Angeles è fantastico… no? Sbagliato. Perché essere una coppia celebre può avere conseguenze pesanti: dirigenti musicali avidi, paparazzi dietro l’angolo, il passato di Jake sempre in agguato. E a peggiorare le cose arriva la decisione di Jake: non intende avere figli,  sarebbero solo il modo per dire addio al suo successo. Tru ama Jake più di ogni altra cosa, ma quando una crisi minaccia di distruggere tutto quello che hanno costruito, la coppia deve confrontarsi con la realtà: e se l’amore non fosse sufficiente?


Inizio col dire: "Mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa".
Quando ho saputo che ci sarebbe stato un seguito di The bad boy di Samantha Towle sono stata assalita da molti dubbi. Il finale del libro mi era piaciuto, era più che conclusivo, perché calcare la mano?
Quanto mi sbagliavo!
The wild boy è il degno seguito del primo volume e sotto alcuni aspetti mi è piaciuto più del romanzo precedente. Sin dalle prime pagine, Towle è stata capace di spazzare via tutte le mie perplessità e di conquistarmi. Jake e Tru mi hanno conquistata, come prima e più di prima.


All’inizio del libro ci troveremo davanti una coppia felice, i due innamorati più che mai e complici in tutto e per tutto. Sono in vacanza, lontani dal caos della città e dai fans sfegatati di Jake, sono rinchiusi nella loro bolla fatta di passione, divertimento e amore. Un amore senza tempo e senza confini.
Jake venera Tru, è attento, dolce e premuroso, all’occorrenza testardo e protettivo. Jake è un uomo dalle mille sfumature, tutte da scoprire e amare. (Non potevo non usare questo termine in questa settimana, dove la parola d’ordine è proprio sfumature. Sì, questa è pubblicità occulta, ma me ne frego!) Jake è un uomo pieno di difetti, ma i pregi hanno la meglio sul resto: è l’uomo perfetto con le sue imperfezioni.
Tru è la ragazza della porta accanto, una donna bellissima e inconsapevole di esserlo, una donna forte che sa tenere testa anche alla rockstar più amata del momento. Non nascondo che, in The bad boy, non l’ho apprezzata particolarmente, ma in The wild boy mi sono dovuta ricredere. Tru è completamente devota a Jake, lo sostiene, lo incoraggia, lo conforta… lo ama. Semplicemente lo ama, incondizionatamente e con tutto il suo cuore. 
Tru e Jake sono uniti più che mai, sono felici più che mai, presto coroneranno il loro sogno d’amore… Certo, ma prima si troveranno ad affrontare grosse difficoltà, rischieranno di perdere tutto. Poteva filare tutto liscio? Ovviamente no! Non scherziamo, Angeli, siate realisti. Ma grazie a queste difficoltà, Jake e Trudy matureranno, affronteranno e sconfiggeranno i loro demoni, cresceranno. 


Amore, devozione, felicità, sofferenza, disperazione, speranza: questi sono gli ingredienti che rendono il libro indimenticabile. Non mancheranno i colpi di scena che vi faranno battere il cuore a mille, come non mancheranno i momenti di puro romanticismo che vi faranno completamente sciogliere. Per non parlare della componente erotica, del desiderio carnale, dell’attrazione che Jake e Tru provano l’uno per l’altra. 
Ve lo dico alla Trudy Bennet: mucho calor!
Samantha Towle ha scritto senza dubbio una storia meravigliosa, di quelle che fanno sognare e ti regalano tante emozioni, e tutti i suoi personaggi, come i due protagonisti, hanno spessore, sono ben caratterizzati. L'autrice ha il dono della scrittura, punto. Con poche parole è capace di scatenare una moltitudine di emozioni, grazie al suo stile diretto e incisivo.
Se avete amato The bad boy, non potete assolutamente perdervi The wild boy. Adesso sì che possiamo affermare con certezza che la storia di Jake e Tru ha avuto la giusta conclusione.









THE STORM SERIES


The bad boy #1 (Recensione)

The wild boy #2



Nessun commento:

Posta un commento