martedì 13 dicembre 2016

LOVE IS FOREVER, CLAIRE CONTRERAS. Recensione in anteprima.


TITOLO: Love is forever

AUTORE: Claire Contreras

SERIE: Hearts #1.5

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Contemporary romance

PAGINE: 45

PUBBLICAZIONE: 14 dicembre 2016 

PREZZO: € 0,99 ebook
Mia e Jensen, aspirante scrittore lui, esuberante fotografa in erba lei, sono inseparabili durante gli anni del college. Quando Jensen deve lasciare la California per frequentare l’Università a New York, entrambi decidono di prendersi una pausa, con la promessa di ritrovarsi di nuovo insieme alla fine del cammino. Ma le cose non vanno esattamente come avevano sperato.
Cinque anni dopo, vita e carriere ormai avviate, Mia e Jensen si rivedono al matrimonio di Elle e Oliver. E se Mia è ancora intenta a detestarlo ed evitarlo, Jensen ha ben altri piani…



Un amore che li ha avvicinati solo per poi separarli. Innumerevoli volte. Un amore che ha sempre saputo far battere i loro cuori, ma che non è bastato a tenerli insieme. Mia Bennet si è innamorata di Jensen Reynolds al primo sguardo, quando erano ancora giovani, poi la scelta del ragazzo di trasferirsi a New York per l'università li ha portati a condurre due vite diverse, a fare scelte di vita quasi inconciliabili. La loro storia è rimasta in sospeso, appesa a un filo, tra un continuo tira e molla e l'altro, tra un riavvicinamento e un nuovo sofferto allontanamento.

Riflettei su tutte le cose che mi piacevano di lui: come mi guardava, come mi parlava, come mi ascoltava, la sua fragilità, le sue mani e come mi faceva sentire quando mi toccava, come mi faceva ridere, o le mani sempre sporche di carboncino quando disegnava. Più cose ricordavo e più grande si faceva il mio sorriso. La nostra storia non era stata sempre rose e fiori. Alcuni avrebbero detto che era proprio l’opposto, ma per me era bellissima. Questi pensieri mi riportarono alla mente la prima volta che avevo notato quell’adolescente che faceva girare la testa a tutte le ragazzine – inclusa me. Crescendo, lo avevo visto spesso in giro e mi intrigava da matti, ma Jensen non era uno che rincorreva le ragazze e io non ero tipo da rincorrere i ragazzi.

Entrambi sanno, dentro di loro, che nulla potrà mai dividerli sul serio. Nonostante la distanza che li separa, Mia ama Jensen allo stesso modo in cui Jensen ama Mia. Questa è la certezza che li porta ad andare avanti sicuri del loro amore. Finché un evento, uno sbaglio, uno scherzo del destino cambierà in maniera irreparabile la vita di Jensen. Le loro certezze crolleranno, Mia sarà costretta a rinunciare al ragazzo che ha sempre amato e a rifarsi una vita.
Poi l'incontro, cruciale, al matrimonio di Estelle e Oliver, protagonisti del primo volume della serie, Life is love. Mia sarà la damigella della sposa, Jensen il testimone dello sposo. Dopo anni di dolore e mancanza si ritroveranno a guardarsi negli occhi e... riusciranno a ricominciare? Riusciranno a darsi un'altra occasione, nonostante ciò che è successo a Jensen?

Nulla importava più del fatto che avevo perduto la cosa più importante della mia vita. Sapevo che non l’avrei mai riconquistata. Pur non sapendo cosa ci avrebbe riservato il futuro, sapevo che non l’avrei riavuta. Non la meritavo. Rimasi seduto sul pavimento davanti alla porta fino al sorgere del sole, in caso Mia avesse deciso di tornare. Non lo fece.

Love is forever è una novella breve, forse troppo, che fa da introduzione alla storia della fotografa, amica di Estelle, e dell'aspirante scrittore, amico fidato di Oliver. L'autrice ha inserito in circa cinquanta pagine il primo incontro tra i protagonisti, la scoperta di essere perdutamente innamorati, tutti i loro allontanamenti, e poi l'elemento che li ha allontanati una volta per tutte. Il risultato è una concentrazione di eventi che si susseguono alla velocità della luce, fornendo al lettore un quadro completo della storia e lasciandolo con l'amaro in bocca per il desiderio di sapere come e se i due saranno in grado di lasciare spazio all'amore e superare le difficoltà. In un continuo alternarsi tra passato e presente, Claire Contreras ci fa viaggiare nella vita di Mia e Jensen, senza tralasciare nulla, ma senza soffermarsi troppo: il lettore entra nella loro vita, ne assorbe ogni dettaglio, ma non ne esce sazio. Se lo scopo era quello di incuriosire e lasciarmi a spasimare per avere la loro storia... be', cara Claire, ci sei riuscita!


L'introduzione promette bene, se avete amato lo stile dell'autrice e i protagonisti del primo volume, tuffatevi su questa nuova storia perchè, da quel poco che ho letto, sembra ancora più interessante.






HEARTS SERIE

#1, Life is love (ottobre 2016, qui recensione)

#1.5, Love is forever (dicembre 2016)

#2, Paper hearts 

#3, Elastic hearts




L'autrice
Inizialmente autopubblicata, è entrata nella classifica dei bestseller del «New York Times» e di «USA Today» con la sua serie Hearts. Vive a Miami con il marito, due figli adorabili, tre cani e due gatti randagi (che afferma non siano suoi anche se vivono sul suo portico e aspettano che lei li nutra tutti i giorni). Quando non scrive, ha sempre lo sguardo tra le pagine di un libro. Per saperne di più visitate il sito www.clairecontreras.com




Nessun commento:

Posta un commento