venerdì 2 dicembre 2016

INSIEME PER SEMPRE, LAUREN ROWE. Blogtour&Giveaway.

IN OCCASIONE DELLA PROSSIMA USCITA DEL QUARTO LIBRO DELLA SERIE THE CLUB, DI LAUREN ROWE, NON POTEVAMO PERDERE L'OCCASIONE DI ORGANIZZARE UN BLOGTOUR PER UN?AUTRICE TANTO AMATA DAI LETTORI ITALIANI. OGGI, NELLA NOSTRA TAPPA RICORDIAMO I MOMENTI PIÙ SIGNIFICATIVI DELLA STORIA D'AMORE TRA JONAS E SARAH. E SE CI FOSSE QUALCUNO CHE ANCORA NON HA LETTO LA SERIE, QUESTA É L' OCCASIONE IDEALE PER FARSI TENTARE.




TITOLO: Insieme per sempre

AUTORE: Lauren Rowe

EDITORE: Newton Copton

PAGINE: 384

PUBBLICAZIONE: 7 dicembre

GENERE: Erotic romance 

COSTO: € 3,99

Mezzo milione di copie vendute negli Stati Uniti
Pensavano di avere raggiunto la vetta più alta. Ma si sbagliavano.
Jonas e Sarah sono uniti più che mai, ma la loro bruciante storia non smette di regalare nuove emozioni, fino ad arrivare al culmine, sfiorando vette di sensualità mai neppure immaginate. L’amore e la passione che li lega sono andati crescendo e il frutto sarà un regalo della natura, un’esperienza incomparabile, la nascita di una nuova vita e di un futuro radioso.
Al primo posto su USA Today e Amazon
«Mi è piaciuta molto l’intera serie. I personaggi sono straordinari ed è davvero ben scritta. Ho consigliato questi libri a tutte le mie amiche e si sono innamorate anche loro!»
Samantha su Goodreads
«Insieme per sempre, il quarto capitolo di The Club Series è strepitoso!» 
Julia su Goodreads

Cominciando con il ripercorrere questa sexy e romanticissima storia come non ricordare come noi lettori, insieme a Sarah Cruz, abbiamo fatto la conoscenza di un certo Jonas Faraday. Una mail di presentazione, sfacciata e a cuore aperto, sulle motivazioni che lo spingono a cercare compagnia femminile attraverso un Club esclusivo.


“Amo le donne”, scrivo. “Amo scopare le donne. Più di tutto, amo farle venire”. Faccio una smorfia di fronte alla cruda sfrontatezza delle parole sullo schermo del computer. Sono cose che non direi a nessuno.

“Forse quel che dovrei dire è che amo il profumo dei capelli di una donna, la morbidezza della sua pelle, la curva elegante del suo collo. E sì, è tutto vero. Non sono una specie di sociopatico. Sì, ho perso la mia compostezza per l’intelligenza acuta di una donna – non è una battuta: quando si tratta di donne, più sono intelligenti, meglio è – o per la sua voce e la sua risata roca, o persino per il bagliore di genuina gentilezza dei suoi occhi. Tutte cose dannatamente sexy. Ma dal mio punto di vista, i capelli profumati di una donna, la sua pelle morbida e invitante, la sua risata contagiosa sono il preludio a una cosa soltanto: la più onesta e primitiva e

fantastica che i nostri corpi sono stati creati per provare. Tutto il resto è solo un preludio fine a se stesso”.
Faccio un respiro profondo. Non ho mai espresso questi pensieri prima d’ora. Ma voglio fare le cose per bene, altrimenti che senso ha compilare questa domanda?
“Ammiro le donne da che ho memoria. Crescendo, la mia ammirazione si è trasformata in un potente appetito sessuale, nulla che non potessi tenere sotto controllo. Potevo portare una donna a una galleria d’arte, a un concerto, al cinema, a una cena a lume di candela e domandarle gentilmente del suo lavoro, delle sue passioni, e persino del suo cagnolino maltese davanti a una bottiglia di Pinot nero e non sentire nemmeno una volta il bisogno di uscirmene con ‘Voglio scoparti nel bagno’”.




Poi, l'incontro sconvolgente con la focosa Sarah, che ha avuto l'ardire di rispondergli senza averne l'autorizzazione e che diventerà la sua nuova ossessione. l'obiettivo della sua scalata, la vetta da raggiungere.


Che stronzo. Irriducibile, incomparabile, egocentrico, ipocrita, egomaniaco, borioso stronzo. Non so seridere, urlare, piangere o vomitare. Sottosviluppato emozionalmente. Patetico. Illuso. Narcisista. Forse anche un po’ spaventoso. Vuole leccare il mio “dolce pulsante d’accensione” finché non urlo come una scimmia? Ci metterebbe meno di quattro minuti a lanciarmi “nella pura estasi”? Chi diavolo parla in questo modo? Chi pensa in questo modo? Maniaco.



Sarò brutalmente onesta, signor Faraday: questa mail non è una comunicazione ufficiale del Club. Anzi, se qualcuno del Club scoprisse che le ho scritto, perderei il mio lavoro più in fretta di quanto ci metterei a dire “dolce pulsante d’accensione” o “petali che cadono dal fiore” o penetrare come “un coltello nel burro caldo” o forse, la mia preferita, “presuntuoso bastardo stronzo figlio di puttana”. Dunque, poiché cerco di pagare anche il mio prossimo affitto, spero che manterrà questo messaggio riservato. Il nostro piccolo segreto. Gracias.Ho pensato e ripensato, prima di trovare il coraggio di mandarle questo messaggio, poi ho provato a convincermi a non inviarlo (perché ovviamente è una pessima idea), poi ho cercato ossessivamente di smettere di leggere quello che mi ha scritto (senza successo), poi ho provato a immaginare cosa rispondere se e quando le avessi scritto qualcosa (che, ovviamente, sapevo era inevitabile). Quindi eccomi qui, dopo aver consumato una quantità significativa di vino da due soldi per trovare un po’ di coraggio (o forse di stupidità?), a scriverle, ripromettendomi di cliccare INVIO alla fine. Anche se farlo significa qualificarmi ufficialmente come una stupida. (...)


(...) Oh, sì, un’ultima cosa, sempre nell’interesse della brutale onestà: scaricherei volentieri le stronzate alla San Valentino per gridare come una scimmia urlatrice per la prima volta in via mia. Eccome se lo farei. Sto già rischiando il mio lavoro per scriverle questa mail, dunque perché non gettare anche San Valentino dalla finestra? La sola domanda che ho è se davvero esiste un uomo che possa portare a termine il lavoro per quel dieci percento di donne come me, la tipologia Monte Everest, specie qualcuno che abbia i suoi occhi, le sue labbra generose e gli addominali scolpiti. Anche se lei potesse farlo, signor Faraday, su questo punto saremmo entrambi d’accordo: io ci metterei parecchio di più di quattro minuti – duecentoquaranta miseri secondi. Per favooooore.Sinceramente,la Sua Bella Agente

E quando tra i due la passione scoppia inesorabile, come scordare le promesse fatte da Jonas, di fare urlare Sarah come una scimmia urlatrice, le innumerevoli fantasiose evoluzioni acrobatiche, che non fanno altro che nascondere la sua fragilità. Memorabile la vacanza in Belize, dove, immersi nella giungla, tra scimmie, caverne e cascate, i cuori saranno aperti ed esplorati. 



«“Per un uomo conquistare se stesso è la prima e più nobile di tutte le vittorie”».
...

«Perché ti sei fatto quel tatuaggio?», chiedo.
Rimane in silenzio così a lungo che mi chiedo se risponderà mai. «Perché conquistare me stesso è la lotta più difficile della mia vita», dice infine.
«Mi serve per ricordarmi di continuare a lavorarci sopra, a tentare, senza mollare mai».

La presa di coscienza di Jonas che non può continuare a vivere l'amore a metà, precludendosi la possibilità di essere felice con una donna che lo vede per quello che è veramente.

«Non puoi darle per scontate. Sono preziose. Rare. Se sei uno dei pochi fortunati che stanno vivendo una favola, faresti meglio a spendere tempo ed energia a prendertene cura, a godertela, a puntarvi tutto, invece di andare in giro a smantellare un club del sesso su internet, per esempio».




Il miscuglio di ironia, suspense e romanticismo che culmina nella confessione di Jonas sulle sue paure e la voglia di reagire, di riscattarsi e rinascere insieme alla donna della sua vita, che lo ama e lo stima per i suoi pregi e per i suoi difetti.

"Fallire non è cadere, ma non rialzarsi. E tu ti sei rialzato come nessun altro che abbia mai conosciuto. Sono fiera di te. Io vedo i tuoi trionfi, non i tuoi fallimenti. Vedo la tua bontà. E la dolcezza. E la generosità di spirito. La gentilezza che risplende dentro di te. E, per tutte queste cose, ti amo."



Una Sarah che via via assume più forza e consapevolezza, per combattere al fianco dell'uomo che ama.

La redenzione, commento sottovoce, come se di colpo mi si fosse accesa una lampadina in testa. Come ho fatto a non accorgermi finora quanto la necessità di redimersi avesse pervaso tutta la vita di Jonas? "Ogni cosa che fai, perfino il sesso, ti serve per redimerti, Jonas"



Dobbiamo accettare la delusione che è limitata, ma non dobbiamo mai perdere l' infinita speranza.
Queste sono solo alcune delle indimenticabili scene che sono racchiuse nei tre libri e limitarmi è stato davvero difficile, perchè davvero ci sono una marea di scene e di parole pronunciate con amore e devozione che ricordo. Ma ci sono anche tanti momenti esilaranti impressi nella mia memoria, che mi spingono a consigliarvi di leggere e/o rileggere questa storia.
Nel frattempo, in attesa dell'uscita di Insieme per sempre, io ho già cominciato la mia lettura in anteprima, curiosa di scoprire perchè Lauren trova questo ultimo suo libro, il più bello.

Continuate a seguire le altre tappe:



GIVEAWAY


LA NOSTRA SCIMMIETTA HA DECISO DI REGALARE AI SUOI LETTORI ITALIANI UNA COPIA CARTACEA AUTOGRAFATA DELL’ INTERA TRILOGIA THE CLUB SERIES. PER AVERE LA POSSIBILITA’ DI RICERVERE JONAS A CASA VOSTRA DOVRETE SOLO SEGUIRE ALCUNI SEMPLICI PASSI. 

 OBBLIGATORIO 

 - Diventare lettori fissi di tutti i blog che partecipano al blogtour (Book's Angels, Romance and Fantasy For Cosmopolitan Girls, Lo Scrigno delle Letture, L'Universo dei libri). 
- Lasciare un commento ad ogni tappa .
– Condividere le tappe sul proprio profilo Fb in modalità pubblica con #readLaurenRowe taggando almeno un amico. 
- Mettere "Mi piace" alle pagine di tutti i blog partecipanti al Blogtour Book's Angels, Romance and Fantasy For Cosmopolitan Girls, Lo Scrigno delle Letture, L'Universo dei libri. 
- Mettere "Mi piace" alla pagina autore di Lauren Rowe. 
- Compilare il form rafflecopter presente qui sotto con tutte le informazioni richieste.

L’iniziativa è attiva da oggi 1 dicembre 2016 fino al 8 dicembre alle ore 12:00. Si conoscerà il fortunato lettore giorno 9 dicembre e potrete consultarlo sulle pagine di tutti i blog che partecipano al blogtour.



a Rafflecopter giveaway



10 commenti:

  1. Quanto ho riso nel primo libro,poi la storia é diventata più seria ed emozionante,bella davvero
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1129400427176503&id=100003196684014
    mila.mali@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. Bellissima la storia di Jonas e Sarah,quello che mi è piaciuto del primo libro è stato proprio lo scambio di mail da cui è iniziato tutto!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. Bellissima tappa e scene davvero indimenticabili! Li voglioooooooooo 😍
    grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  4. Questi estratti sono Wow ♡.♡
    Ok devo assolutamente recuperare anche questa serie!!!

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo
    Ho piacizzato le pagine richieste ;-)

    Condivisione Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=781058322045901&id=100004252210765

    Condivisione Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/8ENTwAmBhWo

    Condivisione Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BNgzAr0hpaW/

    Incrocio le dita e grazie mille ♡

    RispondiElimina
  5. Non leggo gli estratti per non anticiparmi nulla, sono fissata col voler leggere tutto quando sto effettivamente leggendo il libro. Ma so che sono meravigliosi. 😍
    Compilato il form, lettrice fissa dei blog come Alexandra Scarlatto, like alle pagine Facebook dei blog e dell'autrice sempre come Alexandra Scarlatto.
    Link di condivisione di questa su Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=377585912583415&id=100009960271401&ref=
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  6. questa trilogia mi ispira tantissimo! gli estratti sono molto belli!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  7. Bellissimi estratti..ispirano...a leggere l'intera triologia :-)
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  8. La cosa più brutta? E' non aver avuto ancora la possibilità di conoscere Jonas e Sarah :/ Spero di recuperare al più presto :D

    angelina.alboreo@hotmail.it

    RispondiElimina
  9. Credo che sia una delle coppie più belle che ho letto! Troppo belli!
    Lettrice fissa : Anna Perillo
    Mail : enny-love@hotmail.it
    Condivisione FB : https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10211159203645737&id=1526838241

    RispondiElimina
  10. Ho amato tantissimo Jonas e Sarah insieme alle mie amiche lettrici ci siamo un po sentite delle scimmie urlatrici😂😍
    L.F.Giusy Onnis
    Mail giusy.onnis.2671@gmail. com

    RispondiElimina