venerdì 21 ottobre 2016

WITH ME SERIES #2. CHIARAMENTE MI INNAMORO, KRISTEN PROBY. Recensione.


TITOLO: Chiaramente mi innamoro

AUTORE: Kristen Proby

SERIE: With me #2 (autoconclusivo)

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: 280

PUBBLICAZIONE: 20 ottobre 2016

GENERE: Contemporary Romance

PREZZO: € 4,99 ebook
Jules Montgomery è troppo impegnata e soddisfatta della sua vita per preoccuparsi di un uomo, in particolare di uno come Nate McKenna. Crescere con quattro fratelli le ha insegnato soprattutto a stare lontano dagli uomini sexy con tatuaggi e motociclette. Se poi l’uomo in questione è il tuo capo, allora le distanze vanno mantenute a ogni costo. A Nate McKenna, invece, non frega nulla del divieto di fraternizzare e di tutte le politiche aziendali. Ha deciso che vuole lei ed è sicuro che la avrà. Purtroppo, durante una notte incredibile, Jules ha violato ogni regola che si era imposta. Può combattere quanto vuole contro Nate, ma sembra davvero che quell’uomo conosca tutte le mosse vincenti della guerriglia amorosa. Metterà a rischio la sua carriera per del sesso (ma era davvero solo sesso?), non importa quanto il suo corpo e il suo maledetto cuore continuino a farla impazzire…



Bestseller del New York Times e di USA Today

«Hot, hot, hot. Difficile trovare qualcosa di più rovente. Un romanzo sulla vita in ufficio che scatena passioni incontrollabili. Personaggi reali, nessuna grande angoscia o dramma nella trama, ma un sacco di romanticismo e sensualità!!»

«Chi l’ha detto che il lavoro d’ufficio è noioso? Da quando ho letto questo sexy romanzo la mattina vado a lavorare canticchiando…»

«Nate è il capo che avrei voluto incontrare almeno una volta nella vita. Ma, ora che ci penso, sto per cambiare lavoro, allora c’è ancora speranza!»


Le regole sono regole, lo sappiamo tutti, ma il bello è trasgredirle. Per mesi Jules Montgomery ha fantasticato sul suo capo, Nate McKenna, senza sapere di essere ricambiata. Nonostante la severa politica aziendale del “non fraternizzare tra colleghi”, non riesce a frenarsi. Basta una notte per desiderare l’impossibile. Se Jules fatica a lasciarsi andare, Nate non è dello stesso avviso. Basterà la determinazione di Nate a convincere Jules? Darà una chance al loro rapporto?
«Probabilmente tu e io non eravamo destinati a stare insieme, ma ho amato ogni secondo che ho passato con te»
E siamo arrivati al secondo libro della serie Whit MeRitroviamo la coppia Luke e Natalie alle prese con la cicogna in arrivo, ma i protagonisti sono due personaggi già incontrati nel primo libro. Jules, migliore amica e di Natalie, e Nate, suo capo. Dopo mesi di sguardi sfuggenti e pensieri peccaminosi e dopo una riunione aziendale, la passione prende il sopravvento, e al diavolo le regole! Chi scombina tutto è Jules che, per paura di rimaner delusa, scappa. Quello che non si aspetta è che Nate, al contrario, ha dei progetti che sono scivolati via la mattina seguente... Sarà proprio lui a cambiare le carte in tavola pur di avere l’opportunità di farsi conoscere, determinato a non farsela più scappare di mano. 
Chi ci racconta la storia è Jules. Attraverso i suoi occhi scopriamo una trama dolce, passionale (anzi bollente!!!). Lei è una donna cresciuta sotto l’ala di quattro fratelli, già conosciuti nel precedente libro. È una donna determinata, razionale, insomma è difficile metterle i piedi in testa. Da quando ha incontrato la prima volta il suo capo non fa che fantasticare su di lui. La loro prima notte insieme è stata uno spasso. Dico solo che ho passato mezz’ora su internet a “studiare” una certa cosa e quando ci arriverete capirete!!! Tornando a noi: tormentata dai dubbi, Jules scappa nel cuore della notte. Un classico. Passano i mesi e la situazione rimane fredda tra loro. Ma un bel giorno è proprio Nate, subdolo, a dare uno scossone alla situazione. La desidera, la vuole e chiede solo di essere ascoltato. 
«Sei troppo brava a cercare di nascondere quello che provi dietro quella maschera da dura, ma i tuoi occhi non mentono»
Parliamo un po’ di lui. Ex combattente, ha il fisico muscoloso e definito. Tatuato, con i capelli neri lunghi che tiene legati durante il lavoro e due occhi grigi tempestosi. Sembra duro, ma è tutta apparenza. È dolce, generoso, protettivo e attento, in particolare con la donna a cui non smette di pensare. Una notte non gli è bastata, vuole di più. Vuole tutto. Vuole Jules. E come dargli torto: bionda, occhioni blu da cerbiatta, curve al punto giusto. Ma non è solo questo, è anche dolce, spiritosa e soprattutto lo sfida sempre, vuole avere l'ultima parola. La ragazza, però, non ha fatto i conti con Nate, che la conosce e sa come abbattere tutti i muri che lei stessa cerca di mettere tra loro. 



La storia mi è piaciuta e non piaciuta, e vi spiego perché. Ho apprezzato ritrovare i protagonisti precedenti, la testardaggine di Jules - che non si fa sottomettere - e anche il fascino da uomo duro e protettivo di Nate. La storia si sviluppa bene, c’è tutto: amore, passione, tragedie. Il finale è raccontato dal protagonista. 
Quello che mi ha lasciato l’amaro in bocca è la fretta. Di Nate si scopre poco. Ha un passato che si mette in mezzo e scombina un po’ la situazione, ma non c’è una spiegazione. È messa lì per creare scompiglio e stop. Stessa cosa per un altro personaggio che è menzionato tre/quattro volte, ma lo scopo di tutto ciò non l’ho capito. Avrei preferito qualcosa di diverso. 
Inoltre le scene di sesso, che ho trovato ben descritte e appassionanti, hanno il sopravvento sulla storia. Sarebbe stato meglio restringerle e dare più spazio ad altro, in modo da rendere più completa la coppia.
In sostanza rimane un bel libro che consiglio!





WITH ME SERIES

#1. Ti porto via con me, 27 agosto 2015


#1.5 Under the Mistletoe with Me

#2. Chiaramente mi innamoro, 20 ottobre, 2016




#3. Play with me

#4. Rock with me

#5. Safe with me

5.1 Happy Halloween from the Montgomerys

#6. Tied with me

#7. Breathe with me

#8. Forever with me


8.5 Easy with You


Nessun commento:

Posta un commento