lunedì 11 luglio 2016

COME LUI NESSUNO MAI, BETHANY CHASE. Recensione in anteprima.





TITOLO: Come lui nessuno mai

AUTORE: Bethany Chase

EDITORE: BookMe

PAGINE: 352

PUBBLICAZIONE: 12 luglio

GENERE: Contemporary romance

COSTO: € 4,99 digital
         
Per Sarina Mahler - architetto trentenne di Austin, Texas - l'amore "che avrebbe potuto essere e non è stato" è Eamon Roy, occhi penetranti e fisico da urlo scolpito da anni di allenamenti da nuotatore olimpico. Praticamente perfetto. E imperdonabile, per il modo in cui la piantò senza preavviso né spiegazioni. Adesso che, dopo anni di latitanza, Eamon è tornato in città, pretende che sia proprio Sarina a seguire la ristrutturazione della sua casa. L'occasione per la sua carriera è troppo ghiotta perché Sarina possa permettersi di rinunciare. Tanto più che, fidanzata con l'impeccabile Noah, non ha nulla da temere da Eamon, dal suo famigerato sorriso e dai suoi modi premurosi e attenti - così lontani dal ragazzo brusco e taciturno che ricordava. E allora come spiegare il brivido di pura emozione che le percorre la schiena ogni volta che i loro sguardi si incrociano?



Quante di voi ricordano il primo amore con enfasi?

Ma è proprio vero che non si scorda mai?
Per Sarina, Eamon Roy, non è stata solo una notte di passione.
Erano molto giovani, è vero, ma hanno vissuto quella notte come due anime gemelle, come due persone che si conoscevano da sempre, emozionate, presi da un trasporto indimenticabile.
Ma è stato altrettanto indimenticabile vederlo andare via la mattina successiva senza mai voltarsi indietro. Sono passati 8 anni , e quel ricordo non l'ha mai abbandonata.



Il sesso è stato sublime, e non solo sul piano fisico, anche se sicuramente quello ha avuto la sua importanza.C'era una dolcezza e un senso di innocenza che non avevo mai provato prima e non ho più provato dopo. Siamo rimasti svegli fino alle sette del mattino, chiacchierando quando non facevamo l'amore.<...>Non sono mai stata il tipo da innamorarmi facilmente, ma quel mattino, quando sono ripiombata in un sonno soddisfatto, ci ero andata molto vicina.



Per un tempo indefinito si è chiesta cosa avesse sbagliato e cosa non avesse funzionato in quella relazione.

Si è posta milioni di domande ed alla fine ha semplicemente dedotto che per Eamon non è stato un attimo prezioso come lo era stato per lei, non ha avuto lo stesso profondo significato, o ancora più semplicemente, era quello il suo modo di fare con qualunque donna. Farla sentire speciale e poi lasciarla.

Non è stata una delusione da poco per Sarina, che nonostante tutto è andata avanti con la sua vita e quattro anni dopo ha incontrato Noah, il suo attuale fidanzato e l'uomo che è convinta un giorno sposerà.
Negli anni ha comunque seguito l'evolversi della carriera di Eamon, insieme al suo inseparabile amico e coinquilino Danny.
Ogni sua vittoria, ogni traguardo e love story intrapresa.







Il suo ritorno ad Austin la mette in seria difficoltà. E come se rivederlo e frequentare gli stessi amici non fosse già abbastanza, Eamon gli offre anche un lavoro come architetto, per la ristrutturazione della sua casa.

L' offerta è troppo allettante per rifiutare e convinta che la cotta di tanto tempo prima sia oramai sopita, accetta infervorata da questa nuova sfida lavorativa.
La distanza forzata da Noah, in viaggio di lavoro, e la vicinanza costante di Eamon la mettono di fronte a un bivio che mai avrebbe voluto affrontare.
Con il passare dei mesi il suo cuore riesplode d'amore per quell'uomo che tanto ha agognato e sognato.
Ma la decisione finale sarà poi quella più scontata?
Sceglierà il cuore, o la paura di rimanere nuovamente delusa e ferita la faranno scappare a gambe levate?

D'un tratto il mio amore per lui è così lampante che non capisco come abbia fatto a non accorgermene prima. Significa tutto per me, tutto.Anche in questi giorni terribili è stato il mio primo pensiero quando mi svegliavo e l'ultimo quando andavo a dormire.






Non voglio aggiungere altro, per non levarvi la sorpresa e il gusto di leggere questa storia meravigliosa.
Questa autrice mi ha saputa travolgere come non mi capitava da parecchio tempo.
Sarina è una donna bella e caparbia, ma come altre donne, ha donato completamente il suo cuore al primo amore rimanendo profondamente ferita.
E' indiscutibile che certi sentimenti possono essere sopiti dal tempo, ma mai del tutto cancellati e basta una piccola scintilla per farli riesplodere nuovamente.
Chiamatela chimica, chiamatelo istinto, ma è sempre il cuore che fa da padrone.
E voi? ... Che cosa avreste scelto? 
Il cuore o ragione?





Nessun commento:

Posta un commento