mercoledì 27 luglio 2016

A DOMANI, MAURA R. Presentazione.

BUONGIORNO ANGELI! OGGI VI SEGNALIAMO UNA NUOVA USCITA, IL ROMANZO D'ESORDIO DI MAURA R. DAL TITOLO A DOMANI. VENITE A DARE UN'OCCHIATA... 


TITOLO: A domani

AUTORE: Maura R.

EDITORE: Self publishing

PUBBLICAZIONE: 27 luglio 2016 

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: € 0,99 ebook

Andrea Furlan è una giovane donna avvocato, ha quasi quarant’anni e apparentemente nulla può scalfire il suo carattere ed il suo atteggiamento.
Una profonda cicatrice segna il suo passato ed è stata motivo per cui i suoi genitori, inaspettatamente, quando lei era appena diciannovenne, avevano deciso di trasferirsi da Torino a Trieste, strappandola dalla quotidianità e dalla complicità con Chiara, amica di sempre.
Socia di Gianmaria Sartori, esercitano la professione nello studio del padre di quest’ultimo. Nonostante sia riuscita a realizzarsi, Andrea appare in perenne sfida con se stessa, come se tutto ciò che è riuscita a conquistare non fosse sufficiente ad appagare la sua costante insoddisfazione.
Dopo la separazione con il marito Paolo, Andrea si barrica dietro ferree convinzioni, non riuscendo ad accettare quel fallimento, mantenendo un severo atteggiamento nei confronti di tutti e un controllo esasperante in ogni situazione.
L’unico in grado di ridurre a brandelli tutta la sua rigidità costante è l’amore di suo figlio Samuele.
A dispetto del pessimo carattere, è circondata dall’affetto delle amiche e degli  stravaganti vicini di casa, con i quali condivide una palazzina nella zona residenziale di Trieste, città che con il tempo ha imparato ad amare e sentire sua.
Un giorno che pare essere come tanti, un banale equivoco stravolgerà la sua quotidianità:
Leonardo Cacciari irrompe nella sua vita, sgretolandole quelle fervide certezze. La sfiderà e la provocherà, fino ad estrapolare l’essenza della sua femminilità, attraverso una sensualità e una passionalità coinvolgenti che Andrea credeva di aver perse.
Entrambi in lotta con un passato ingombrante che, con prepotenza, non smette di ritornare, vivranno un’altalena di emozioni e di eventi in diverse città del Nord Italia. Dopo Trieste, Torino segnerà una prima tappa fondamentale della loro storia e quindi Genova, con l’artista Frida Kahlo a fare da detonatore per nuovi ed interessanti sviluppi.
Attraverso un percorso caleidoscopico, ironico e sentimentale la professionista irreprensibile che è stata per anni lascerà il posto a una donna alla ricerca di se stessa e della propria vera natura.
Può bastare tutto questo a farle  ritrovare la felicità? Dipende veramente tutto e soltanto da noi?
Un destino inesorabilmente cinico, strano e beffardo giocherà nuovamente le sue carte ribaltando tutte le situazioni.
Leonardo sparirà all’improvviso dalla sua vita senza alcuna spiegazione, strappandole l’anima. I perché della protagonista troveranno un’amara risposta; paradossalmente sarà Roberta, ex compagna di Leonardo, a fare chiarezza nel buio in cui brancola Andrea.



Romanzo d’esordio, la storia di Andrea e Leonardo trascina con se il lettore, alternando sapientemente i punti di vista di entrambi i personaggi e senza mai cadere nella banalità, trasmettendo un ampio ventaglio di emozioni sempre diverse.
Come la vita ci insegna, il cambiamento è l’unica certezza: si ride, si piange, si ama, si costruiscono muri per poi buttarli giù.
A domani non è una certezza, ma l’augurio più bello.


1 commento: