martedì 28 giugno 2016

L'OSCURITÀ DELLA NOTTE, JEANIENE FROST. Recensione.

NELLA LISTA DEI BESTSELLER SECONDO USA TODAY E THE NEW YORK TIMES. UN'AUTRICE PUBBLICATA IN VENTI PAESI.


TITOLO: L'oscurità della notte

AUTORE: Jeaniene Frost

SERIE: Night Huntress #7

EDITORE: Fanucci Editore

PAGINE: 384

PUBBLICAZIONE: 9 giugno 2016 

GENERE: Urban fantasy

COSTO: € 4,99 ebook

Nell’ultimo periodo, la vita è stata stranamente tranquilla per Cat e Bones, ma i due vampiri avrebbero dovuto immaginare che il tempo di abbassare la guardia non è ancora giunto. Una rivelazione sconvolgente sta per porre fine alla fragile pace che resiste tra gli umani e i non morti, portando la tensione a un livello senza precedenti. A quanto pare un agente della CIA, fuori controllo, è coinvolto in pericolose attività segrete che se portate a compimento potrebbero segnare per sempre le sorti delle forze in campo. Il mondo è sull’orlo di una guerra devastante, da scongiurare a ogni costo: per Cat e Bones è il momento di uscire allo scoperto e tornare in azione. Spetta a loro intraprendere questa lotta contro il tempo per sfuggire a un destino che sembra peggiore della morte, perché più segreti riusciranno a svelare, più mortali si riveleranno le conseguenze. E se falliranno, le loro vite e quelle di coloro che amano finiranno sull’orlo di una fossa.

Un mix di emozioni forti, humour nero e una scrittura da manuale al servizio di una trama avvincente. Un romanzo destinato, come i suoi predecessori, a diventare un successo internazionale.



Ho aspettato tre anni, tre lunghissimi e sofferenti anni, per avere tra le mani questo romanzo, la degna e soddisfacente conclusione di una serie che ho amato, adorato, corteggiato. Finalmente il settimo capitolo della serie Night Huntress è arrivato in Italia e ho potuto stringerlo tra le braccia con emozione. Dopo poche pagine, inutile forse dirvelo, ero già in un brodo di giuggiole e con gli occhi a cuoricino. "Oh, Cat, mietitrice!", "Oh, Bones, vampiro mio!". È bastato leggere i loro nomi e "rivederli" insieme per farmi tornare alla mente tutte le scene più belle dei precedenti libri.
Penserete che sia completamente impazzita, andata, persa. E in effetti è così. Questa per me è in assoluto la serie urban fantasy più bella ed emozionante che sia mai stata scritta. Nessun vampiro, nonostante la mia passione per il genere, è riuscito a conquistarmi come Bones. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo nel dettaglio di cosa racconta L'oscurità della notte...
Dopo un periodo relativamente lungo in cui Cat e Bones hanno potuto assaporare la libertà e la tranquillità, qualcosa tornerà a smuovere le acque. I loro amici, da qualche parte là fuori nel mondo, sono in pericolo e ogni secondo che passa può avvicinarli alla morte. Tate, Juan, Dave e Cooper, che secondo la legge dei vampiri appartengono a Bones, sono scomparsi. Nessuno ha loro notizie da ormai troppo tempo. La base in cui lavorava lo zio di Cat, Don, adesso è occupata da Madigan, l'uomo che darà filo da torcere ai protagonisti e ai personaggi secondari fino alla fine del libro.

E a quanto pareva la normalità era proprio ciò di cui avevo bisogno. Sapevo già che mi mancava la nostra vita molto più tranquilla tra le montagne, ma finora non mi ero resa conto di quanto. Una sorta di nodo molto stretto dentro di me si sciolse un po’ mentre ascoltavo due persone giurare di affrontare insieme le sfide della vita nel nome dell’amore.
Nei miei trent’anni su questa terra avevo già visto e fatto più di tante persone nell’arco di una vita intera, ma non sarei mai arrivata fino a questo punto se non fosse stato per l’amore. Era stato il terreno solido sotto i miei piedi quando tutto il resto intorno a me era crollato e, nonostante il pericolo e l’incertezza che si prospettavano in futuro, sapevo che sarebbe stato sempre così.



I nostri beniamini sono preoccupati per i loro amici e non vedono altra soluzione se non quella di invocare lo spirito di Dan e chiedere spiegazioni. Riceveranno, però, una risposta poco gradita: i quattro ragazzi sono morti, uccisi sul campo. Ora non resta altro da fare alla Mietitrice se non ammazzare Madigan per vendicare i suoi amici e salvare altri che potrebbero fare la loro stessa fine. Chiaramente nulla è come sembra, Cat e Bones insieme sono una vera forza della natura e sapranno guardare oltre...
Inizierà così un vero e proprio viaggio alla ricerca dei ragazzi. Avventura, azione, suspense. Non manca proprio nulla. E, in più, per questo ultimo capitolo, l'autrice ci ha fatto un regalo con i fiocchi facendoci ritrovare tutti i personaggi conosciuti dal primo libro della serie, protagonisti degli spin-off. Ritroveremo Marie Laveau, la regina vodoo di New Orleans, che avrà un ruolo chiave; Mencheres, che riuscirà a salvare Bones e ad essere di grande supporto per la coppia nel momento del bisogno; il fidatissimo Spade, grande amico di vecchia data di Bones; e persino Vlad, uno dei personaggi che più ho amato (protagonista della serie incompleta Night Prince), che dimostrerà ancora una volta di possedere uno sfacciato egoismo e una pungente ironia. E poi ci sarà un personaggio nuovo di cui non posso dirvi nulla e che cambierà le carte in tavola. È quello che Cat e Bones non si sarebbero mai aspettati, gli stravolgerà la vita, darà un nuovo assetto alla loro vita di coppia e un nuovo ordine alle priorità. Un personaggio caparbio, assurdo, spietato, affascinante come pochi.
In tutto questo gran trambusto, lotte all'ultimo sangue, rapimenti e scoperte, ci saranno anche scene più romantiche dedicate ai protagonisti. Forse, proprio perchè questo il capitolo conclusivo, mi aspettavo meno azione e più romanticismo. Personalmente faccio sempre un po' fatica con i romance appartenenti a questo genere, perchè nella maggior parte dei casi soddisfano il mio bisogno di stare attaccata ad un filo fino all'ultimo istante, ma non appagano il mio animo romantico fino in fondo.




Senza volerlo, scivolai lungo la parete. Avevo creduto che le mie emozioni avrebbero piegato Bones, se lui le avesse percepite, ma ero io quella troppo scossa per resistere all’assalto delle sue. Non negavano ciò che aveva fatto. Anzi, lo confermavano. Quello che provavamo l’uno per l’altra non poteva essere discusso, controllato o addomesticato, e il vortice che infuriava ancora dentro di me mi fece capire che Bones avrebbe rifatto tutto da capo nonostante fosse stato un duro colpo per entrambi.
«Ti amo, micetta.»
Quanto sembravano fragili quelle parole rispetto ai sentimenti che alimentavano le mie, ma la sua voce tremava quando le disse. Poi si accovacciò accanto a me.
«Non ti farei mai del male in questo modo se non per un motivo: proteggerti. Posso convivere con la tua rabbia, la tua punizione... porca puttana, odiami pure, se è necessario, ma non aspettarti che mi comporti come se tu non fossi la cosa più importante nella mia vita. Perché è così, e non permetterò a nessuno di farti del male, compresa te.»
Non gli risposi che era impossibile. Sapeva che le nostre vite erano a rischio anche quando splendeva il sole. Lui era il Signore di una vastissima dinastia di vampiri; in qualsiasi momento poteva essere chiamato a rischiare la vita per uno della sua gente. Stasera poteva accadere qualcosa anche a Tate o Ian mentre avrei dovuto rischiare anch’io la mia vita, ma ora sapevo che non c’erano limiti a quello che avrebbe fatto Bones pur di impedirmelo. Aveva ragione, era nella sua natura e non potevo pretendere che cambiasse se neanche io potevo cambiare ciò che ero.
Ciò significava che la vita ci avrebbe riservato altri litigi e momenti angoscianti, ma era il prezzo che avrei dovuto pagare per stare con l’uomo che amavo più della vita stessa.
Potevo dirglielo, ma entrambi lo sapevamo già.


L'autrice avrebbe potuto regalarci qualche scena in più dedicata solo a Bones e Cat, qualche dichiarazione, qualcosa capace di farci battere il cuore come solo loro sanno fare. Ma, d'altra parte, è anche vero che le scene romantiche ed erotiche tra i due sono state sempre ben dosate e marginali rispetto a quelle d'azione.
Per le amanti del genere: non perdete questa serie! Bones vi farà innamorare, Cat vi stregherà. 



NIGHT HUNTRESS SERIES


La cacciatrice della notte

La regina della notte

L'urlo della notte

L'odore della notte

I sussurri della notte

I fantasmi della notte

L'oscurità della notte




NIGHT HUNTRESS SPIN-OFF


Crepuscolo cremisi #1 (Spade e Denise)

Il bacio eterno dell'oscurità #2 (Mencheres e Kira)

Eterna è la notte #2.5 (Chance e Isabella)









Nessun commento:

Posta un commento