giovedì 15 giugno 2017

CRAWLING TO YOU, VALENTINA MEARS. Presentazione.

BUONGIORNO, ANGELI. VI PRESENTIAMO IL NUOVO ROMANZO DI VALENTINA MEARS, CRAWLING TO YOU, PRIMO VOLUME DELLA THE MAPLE AGENCY SERIES IN USCITA IL PROSSIMO 20 GIUGNO.


TITOLO: Crawling to you

AUTORE: Valentina Mears

SERIE: The maple agency #1

EDITORE: Self publishing

PAGINE: --

PUBBLICAZIONE: 20 giugno 2017

GENERE: Contemporary/erotic romance

COSTO: € 0,99 ebook
“«Ti stai annoiando. Non hai progetti per i prossimi tre mesi. Vuoi scopare. Credo che sarà divertente» disse snocciolando velocemente l’evidenza dei fatti, «In più un giorno, se vorrai prendere le redini, sarai preparata e capirai i desideri dei clienti» 

Non replicò, aveva ragione. E poi Desmond Blain era appena diventato la sua distrazione preferita.
«E tu cosa ci guadagneresti?»      

La guardò sporgendosi quel tanto che bastava da farsi sentire solo da lei. Si stava divertendo, non c’era più alcun dubbio che anche lui fosse annoiato almeno quanto lei.
«Nulla.» bisbigliò, «Se non che a volte lavoriamo insieme e verrà il momento in cui ti chiederà di fottermi davanti a lui. E tu sarai costretta a farlo.»”



Lauren Hammond lo vuole a ogni costo e inizia così il gioco morboso della Maple, l’agenzia in cui Dominatori e Sottomesse si celano dietro una facciata perbenista. Desmond è un istruttore e deve iniziarla al piacere, il suo compito è addestrarla alla perversione. Non importa che il buonsenso dica e Lauren di stargli lontano, lui la attrae e la destabilizza, facendole provare attrazione e desiderio. Lauren, indipendente e caparbia, è decisa ad arrivare fino in fondo; lui, freddo e razionale, non può sottrarsi dal sentimento che lei gli suscita.
In questa storia tutto è concesso, niente è proibito, e non c’è alcuna certezza di vittoria. Nulla è reale, o forse sì?

Il primo romanzo autoconclusivo della serie che aprirà le porte alla Maple, l’esclusiva agenzia dove piacere e dovere si mescolano e il confine tra lecito e illecito si fa sottile fino a scomparire. 

BOOKTRAILER


Nessun commento:

Posta un commento