mercoledì 29 marzo 2017

LOVE. PIÙ FORTE DELL'AMORE, L. A. CASEY. Recensione.


TITOLO: Love. Più forte dell'amore

AUTORE: L. A. Casey

SERIE: Love #4.5

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: 111

PUBBLICAZIONE: 27 marzo 2017

GENERE: New adult

PREZZO: € 0,99 ebook

Bestseller mondiale

La serie più amata dalle lettrici americane è diventata un successo anche in Italia!
Branna Murphy è una sopravvissuta, una moglie, un'amica, una sorella e presto sarà madre. Non ha tempo da perdere, specialmente per discutere di questioni sciocche come ad esempio quanti bambini avere.
Ryder Skater è un osso duro, un marito, un amico, un fratello e presto sarà padre. A differenza di sua moglie, ha tutto il tempo che vuole per fantasticare su quanti bambini avere... Ma quel tempo rischia di finire.
Una luna di miele a sorpresa nel profondo di una bellissima foresta, una fuga romantica lontano dal mondo, dovrebbe essere divertente, romantica e pacifica, ma la tempesta del secolo mette Branna e Ryder di fronte a un nuovo nemico che ha tutte le intenzioni di distruggerli: madre natura.
Branna è follemente innamorata di Ryder, e lotterà fino alla fine per tenere al sicuro la loro famiglia.


Care lettrici, scaldate i motori: i fratelli Slater sono tornati! Love. Più forte dell’amore è la novella dedicata a Branna e Ryder, i fratelli maggiori, la coppia che probabilmente ha dovuto superare le difficoltà maggiori eppure ne è uscita a testa alta. Sono finalmente marito e moglie e adesso possono concedersi la tanto sognata luna di miele lontano da fratelli impiccioni, sorelle e amiche apprensive, nipotini sbrodolanti alle prese con lo svezzamento e i pannolini. Non sarà semplice ritagliarsi un po’ di tempo tutto per loro, eppure Ryder penserà a tutto per la sua Branna e il loro bambino in arrivo. Relax, solitudine e privacy nel bel mezzo del verde è quello che ci vuole. Se non fosse che Branna, ancora una volta, si dimostrerà testarda e orgogliosa come poche, Ryder irragionevole e insistente. Nuove sfide tra marito e moglie, nuove vittorie ma anche nuove sconfitte metteranno alla prova il loro rapporto e testeranno il loro amore. Riusciranno a fare i conti con il caratteraccio dell’altro? Chi la spunterà?
«Ho capito fin da subito che non volevo più stare senza di te. Cazzo se hai fatto colpo, dolcezza.»

«Perché ho fatto sesso con te?»
«Perché sei rimasta dopo che abbiamo fatto sesso», specificò. «Non ho mai avuto molto da offrire a una donna, oltre al mio corpo, ma poi sei arrivata tu e sei rimasta perché ti piacevo per come ero, non per il mio bel viso o gli addominali».
La Casey torna in Italia sempre più spumeggiante, come un ciclone di colori, sensazioni, rumori che passa e travolge tutto. Chi impara a conoscere e amare i fratelli più singolari del panorama romance non ne esce indenne. È un’esperienza che segna la vita del lettore come poche. Sono casinisti, irragionevoli, folli, svitati. Hanno idee strampalate, irrealizzabili, sempre sopra le righe. Ma sono anche estremamente virili e sexy, infaticabili macchine da guerra per le loro donne. Al centro di Love. Più forte dell’amore ci sono Branna e Ryder, ma l’autrice ci ha omaggiato anche di qualche momento corale capace di piegarci in due dalle risate e di lasciarci a bocca aperta.
Dopo aver letto tutti i romanzi e le novelle pubblicate dalla casa editrice posso affermare di conoscere e riuscire perfino a prevedere ogni mossa dei protagonisti. Questo mi ha portato a perdere un po’ l’entusiasmo iniziale provato con i primi romanzi. So cosa aspettarmi da ognuno di loro; le loro battute volgari, oscene, ricche di imprecazioni e frasi colorite quasi non mi sconvolgono più. Le loro stranezze e la loro originalità non sono più così fuori dagli schemi come un po’ di tempo fa. È subentrata l’abitudine. Eppure l’interesse non è venuto meno. Ho letto con piacere questo centinaio di pagine, ho sorriso, riso e mi sono divertita con loro. Mi sono sentita come uno spettatore, seduto comodo nella sua poltrona in prima fila, con tanto di pop corn alla mano, pronto ad assistere all’entrata in scena della stravagante famiglia Slater. Anche la gravidanza diventa un’esperienza tragicomica quanto melodrammatica. Smagliature, parto e allattamento danno filo da torcere alle donne, tanto da metterle in crisi e svilire i compagni. Ah, quanta pazienza devono avere i fratelli Slater…
Mio marito si chinò fino ad appoggiare la fronte alla mia.

«Amo il tuo corpo, ma ti ho sposata perché sei la mia anima gemella… e perché ti amo più della mia stessa vita. Con il tempo il nostro aspetto cambierà, ma le nostre anime no. Ti amerò sempre, e ti vorrò sempre, indipendentemente dalle apparenze.»

I gemelli Damien e Dominic si distinguono sempre dagli altri, per me sono un passo avanti! Non posso non adorarli, mi innamoro ogni volta che aprono bocca. Sono, indubbiamente, i personaggi meglio riusciti della Casey. Come già avvenuto con i romanzi precedenti, verso la fine veniamo introdotti nella nuova storia, quella di Damien e Alannah. Ci sembra già di sapere tutto di loro, si sono conosciuti e avvicinati anni fa per poi allontanarsi subito dopo. La passione non si è spenta, la gelosia neanche e non perdono occasione per stuzzicarsi. Se Damien è così simile al suo gemello come sembra, faranno scintille. Ne sono certa.
Al prossimo fratello e a presto!







SERIE LOVE


Love. Un nuovo destino (recensione)

Love. Anime gemelle (recensione)

Love. Un incredibile incontro (recensione)

Love. Amori perduti recensione)

Love. Un pensiero infinito (recensione)

Love. Come cuori lontani (recensione)

Love. Fidati di me (recensione)

Love. Più forte dell'amore






Nessun commento:

Posta un commento