giovedì 16 febbraio 2017

WELCOME SERIES #1. BAD LOVE, JAY CROWNOVER. Recensione in anteprima.



TITOLO: Bad Love

AUTORE: Jay Crownover

SERIE: Welcome #1

EDITORE: Newton Compton 

PUBBLICAZIONE: 16 febbraio 2017

GENERE: Romantic suspense

PAGINE: 416

PREZZO: € 4,99 ebook

Se cercate un cattivo ragazzo, ecco a voi Shane Baxter



Sexy, dark, pericoloso, Bax non cammina solo sul binario sbagliato… lui è il binario sbagliato. Criminale, delinquente e attaccabrighe, ha preso un sacco di decisioni sbagliate, e una di queste lo ha portato in prigione per cinque anni. Ora Bax è fuori e in cerca di risposte, e non gli importa cosa dovrà fare o chi dovrà ferire per trovarle. Ma non ha fatto i conti con Dovie, una ragazza innocente e pura… Dovie Pryce sa bene cosa comporti vivere una vita difficile. Ha sempre cercato di essere buona, di aiutare gli altri, e non si è mai lasciata trascinare giù dalla tristezza. Eppure le cose per lei non hanno fatto che peggiorare. A quanto pare, l’unica persona che può aiutarla è il detenuto più spaventoso, sexy e complicato che sia mai uscito da Point. Bax le fa paura, risveglia in lei sentimenti che non avrebbe mai pensato di provare. Ma a Dovie non serve molto per capirlo: certe volte le persone migliori per noi sono proprio quelle che dovremmo evitare…


Questo libro è una bomba. I personaggi sono una bomba. La storia è una bomba. La Crownover è una bomba, punto!
Bad love è un romanzo che ti fa battere il cuore, che ti spezza il respiro, che ti coinvolge totalmente, capace di suscitare una miriade di emozioni. Ogni persona ha ben inculcato in testa ciò che è giusto e quello che è sbagliato, tutta la nostra vita è delineata dal bene e dal male. Guerra e Pace. Infermo e Paradiso. Amore e Odio. Bontà e Cattiveria. La Crownover con Bad Love farà vacillare le nostre convinzione, il modo in cui guardiamo e affrontiamo la vita, ci farà riflettere. Il messaggio di tutti i suoi libri è sempre lo stesso: mai giudicare dalle apparenze. Mai.


Bax è un criminale, non conosce il giusto, ha sempre vissuto la sua vita ignorando tutte le regole; è nato e cresciuto a The Point, un posto che non ti dà scelta, dove solo i più forti hanno una possibilità di sopravvivere. A The Point non si vive, si sopravvive. Bax, dopo cinque anni, esce di prigione e quello che si ritrova ad affrontare sembra irreale. Race, il suo miglior amico, lo ha tradito e lui vuole assolutamente scoprire il motivo che ha portato il suo fratello di vita a compiere un gesto tanto incomprensibile. Purtroppo Race è scomparso, nessuno sa dove sia, ma Bax non si arrende e la sua lunga ricerca lo porterà dritto a casa di Dovie Pryce. Da quel momento più nulla sarà più lo stesso.
Due persone diverse, due persone che affrontano la vita in modo diverso, che hanno un obiettivo comune. Due persone che si aiuteranno, sosterranno e difenderanno a vicenda.
Come ho già detto, Bax è un criminale, un ladro, una testa calda, non riesce a stare lontano dai guai. È obbiettivamente un fuorilegge, ma non riuscirete a non tifare per lui. Resterete affascinati dal suo aspetto e dal suo carattere cupo, dalla stella che ha sulla tempia. Tutto.
E Dovie… Dovie è l’eccezione alla regola. Quando cresci in un ambiente precario e pericoloso, quando anche i tuoi stessi genitori ti rifiutano, quando sei circondata dalla malavita, è difficile non farsi condizionare, rimanere pura in mezzo al marciume. Lei ci è riuscita, è un’anima pura, una mosca bianca. È una sopravvissuta, che decide di vivere la vita al meglio. È coraggiosa, leale… una forza. Dovie non si arrende mai, combatte per le persone a cui tiene ed è l’unica che riesce a far emergere il buono che c’è in Bax. Ho amato tutte le volte che lo ha chiamato con il suo vero nome, Shane. Quello che vivono questi due è qualcosa che va oltre al classico amore. Nessuna pretesa o illusione, solo accettazione. Dovie ama Bax nonostante tutto, nonostante il suo caratteraccio, i modi bruschi o le azioni discutibili. Bax cerca di migliorarsi per la donna che gli ha illuminato la vita. La sua personale luce in fondo al tunnel. 


Se dovessi descrivere questo libro con un’unica parola, be’, sceglierei assolutamente "intenso". Bad Love è un romanzo intenso, ma non solo. L’autrice ci stupirà con continui colpi di scena, ci farà amare profondamente i protagonisti e ci farà dimenticare quella linea sottile che divide il bene dal male.
Ho letto tutti i libri di Crownover che sono stati pubblicati in Italia e questo li batte tutti, mi è piaciuto più dei precedenti. Questa autrice non si smentisce, ha fatto centro ancora una volta: questa donna ha la capacità di creare dei personaggi, principali e secondari, meravigliosi e ben caratterizzati. 
Se avete amato The tattoo series, non potete assolutamente perdervi questa lettura. Spettacolo, Angeli. 
SPETTACOLO!








WELCOME SERIES

1. Bad Love , 16 Febbraio
2. Better When He's Bold
3. Better When He's Brave

1 commento: