giovedì 9 febbraio 2017

FREE TO LOVE. NIENTE DA PERDERE SE NON L'AMORE. KIRSTY MOSELEY. Recensione in anteprima.


TITOLO: Free to love. Niente da perdere se non l'amore

AUTORE: Kirsty Moseley 

SERIE: Fighting to Be Free #2

EDITORE: Tre60

PAGINE: 384


PUBBLICAZIONE: 9 febbraio 2017


GENERE: Young adult


PREZZO: € 9,99 ebook; € 16,40 cartaceo
Kirsty Moseley è tra le star di Wattpad, la più grande comunità mondiale di testi autopubblicati
Free to love è attesissimo dalle lettrici italiane e straniere

Jamie Cole è un ragazzo di strada. Occhi di ghiaccio, sguardo fiero, sogni nel cuore e amici da non tradire. E, quando viene arrestato, giura a se stesso una cosa sola: una volta fuori, cambierà vita.
Ellie Pearce è una ragazza modello: un’ottima famiglia, bei voti, amiche affettuose. Ma ha una spina nel cuore. La storia con il suo fidanzato non funziona. E, quando decide di lasciarlo, giura a se stessa una cosa sola: basta innamorarsi.


Poi Jamie ed Ellie si incontrano. E il destino si diverte a rimescolare le carte. Ma come? Scatenando un amore a prima vista? Accendendo un’attrazione fatale? Una cosa sola è sicura: quando entra in gioco la passione, non c’è giuramento che tenga…



Due pianeti diversi, distanti, mondi inconciliabili che non dovrebbero incrociarsi. Eppure il destino si diverte a rimescolare le carte facendo incontrare Jamie ed Elli, e dopo niente sarà più come prima.
Jamie è un ragazzo di diciotto anni appena uscito dal carcere. Quando viene rilasciato, dopo quattro anni di detenzione, si ripromette di cambiare vita, di essere migliore anche se la vita sembra non avere più nulla da offrirgli. 
Quella stessa sera all'interno di un locale conosce una rossa mozzafiato che cattura subito la sua attenzione. Sensuale, diretta e genuina, Elli, si farà trascinare dalla prorompente passione di Jamie. Un incontro di corpi che lascia subito intravedere una tenerezza di fondo che non lascerà indifferente nessuno dei due.
Ellie, però, reduce da una lunga relazione appena terminata, non è pronta a buttarsi a capofitto in una nuova storia, e Jamie ha tutta l'aria di non volerla lasciare andare così facilmente. 


Comincia così tra i due un' amicizia particolare, puramente sessuale.  Regola principale: nessun impegno. Ellie Pearce che è sempre stata una ragazza modello si abbandona all'istinto, incurante del giudizio altrui. Per la prima volta si sente libera: libera di amare, di essere normale, di mostrare la vera sè, senza nessuno che mortifichi la sua personalità o limiti i suoi passi.
Nonostante tutti i paletti messi, l'amore non si ferma, non avvisa e quando arriva, prepotente, non lo si può ignorare.
Ma la reginetta del ballo non può stare con il bad boy. O forse si?
Vi dico solo che i due ragazzi non avranno vita facile, perchè nessuno vede di buon occhio la loro relazione, soprattutto la madre di Ellie, che sogna per la figlia un ragazzo facoltoso e con un futuro brillante. Anche Miles, l'ex ragazzo di Ellie, non riesce ad accettare l'idea che lei frequenti un'altra persona, non perchè la ama, quanto piuttosto per reclamarne il possesso, come se fosse una sua proprietà, una marionetta da manovrare a suo piacimento. 
L'incontro con Jemie rende Ellie ancora più determinata e non è disposta a tornare sui propri passi, a quella che era la vita prima di incontrare il ragazzo che le ha stravolto la vita.
Il nemico più grande della loro relazione, però, è il passato di Jamie, che torna a reclamare il proprio debito, minacciando la felicità dei due ragazzi.
Jamie, anche se giovane, ha già un passato ingombrante che lo ha segnato nel corpo e nello spirito e quando si fanno certe scelte non è facile tornare indietro dando semplicemente un colpo di spugna.

Il dolore ti rende forte, significa che sei ancora vivo. Il dolore può diventarti amico, quando ti senti morto dentro.

Devo dire che Jamie è il personaggio che mi ha dato più emozioni. La storia è scritta attraverso punti di vista alternati, in prima persona, quindi si ha la possibilità di leggere le vicende guardando con le lenti sia di Jamie che di Ellie, ma il carattere del ragazzo è quello più incisivo. Jamie è un personaggio carismatico che non faticherà ad entrare nei vostri cuori.
Se vi aspettate il solito bad boy, cari angeli, troverete una piacevole sorpresa, perchè Jamie è un ragazzo sensibile e dal cuore d'oro. La vita con lui non è stato clemente e sin da piccolo ha imparato a difendersi e a cavarsela da solo per sopravvivere. Alcune scelte, a volte sembrano inevitabili, quando il futuro sembra incerto e senza prospettive. Un profondo senso di colpa lo annienta ed il dolore a volte è così forte da togliergli il fiato.
Jamie è anche un duro, uno che picchia forte, che non ha paura di niente, perchè niente ha da perdere, ma in verità è schiacciato da un grande senso di inadeguatezza.
Il suo corpo, segnato da profonde cicatrici lo disgusta e non riesce a capire come una ragazza splendida come Ellie, possa provare qualcosa per lui, che non ha nulla da offrire. Ho adorato la sua fragilità, che è la vera forza di questa storia, la capacità di accettarsi, accogliendo l'amore di un'altra persona anche quando non ci sente degni. 

Spogliandomi, colsi il mio riflesso nello specchio. Il mio corpo mi disgustava. Lo odiavo, odiavo me stesso. Non riuscivo a guardarmi, perchè ciò che vedevo mi rammentava il mio passato, cosa che rifiutavo di fare. Il passato era passato.
Ellie è una ragazza che potrebbe essere superficiale come lo sono le adolescenti della sua età. É una studentessa modello, popolare, cheerleader e fidanzata con il quarterback, appartiene ad una famiglia facoltosa, e davanti a ha un futuro sfavillante. Quell' esistenza patinata non la rappresenta perfettamente. Non posso proprio dire che tutto quello che ha le stia stretto, ma il fatto di essere sempre come gli altri vogliono che sia, la fa sentire chiusa in una gabbia. Ellie è libera da pregiudizi e ama Jamie di un amore genuino, senza sovrastrutture, addirittura troppo ingenuo tanto da non cogliere tutta una serie di segnali che raccontano di un passato poco raccomandabile di Jamie. Insomma, rispetto al personaggio maschile risulta molto più immatura. 

Sei sopravvissuto a tutto ciò e sei diventato grazie a quello la persona che sei oggi. Non ti ha sconfitto, anzi, ti ha reso più forte. Le cicatrici non ti rendono meno bello.
C'è però da dire che i percorsi di vita che i protagonisti hanno avuto prima di incontrarsi sono nettamente differenti e credo sia anche normale che Ellie sia meno pronta ad affrontare momenti più difficili, senza lasciarsi sopraffare.
Coraggio d'amare e voglia di riscatto, sono gli elementi chiave che ci raccontano il travagliato percorso di crescita di questi due ragazzi.
Una storia equilibrata, in cui sono presenti amore, sofferenza, inganni e sensualità. Non vi sono eccessi, la trama scorre veloce anche nei momenti più intensi, grazie ad uno stile scorrevole che caratterizza il genere in cui è inquadrato Free to love.
Posso immaginare benissimo per quale motivo Kirsty Mosley sia riuscita a fare il boom di lettori su Wattpad: personaggi vincenti, stile fresco e un tocco di pepe. 
Se amate i young adult ben congeniati, ne avete trovato uno. 
Il finale purtroppo vi lascerà con leggero amaro in bocca, in attesa che arrivi il secondo volume della serie per scoprire quale sarà la sorte di questi due ragazzi che il destino vuole tenere a tutti i costi lontani.









Nessun commento:

Posta un commento