giovedì 7 luglio 2016

NOT QUITE SERIES #1 E #2. NON PROPRIO UN APPUNTAMENTO, NON PROPRIO MIA: CATHERINE BYBEE. Recensioni.


TITOLO: Non proprio un appuntamento

AUTORE: Catherine Bybee

SERIE: Not Quite Series #1

EDITORE: Amazon Crossing

PAGINE: 268

PUBBLICAZIONE: 3 novembre 2015 

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: 4,99 ebook

LINK AMAZON: http://amzn.to/29lmxRR
Jessica "Jessie" Mann, cameriera e madre single, è la praticità fatta persona. Anche se avesse tempo per uscire con gli uomini ( e non ne ha) farebbe di tutto per garantire al figlio un'infanzia più tranquilla della propria. Per questo le serve un marito con i soldi! Così, quando Jack Morrison, un cliente terribilmente sexy con il cappello da cowboy e il sorriso accattivante, cerca di flirtare con lei, Jessie lo respinge perchè apparentemente al verde. Dubita, infatti, che un sognatore come Jack possa garantirle la stabilità economica di cui ha bisogno. Sarà difficile resistere all'affascinante texano, con il Natale alle porte e il desiderio di non passarlo da sola. Erede dei Morrison, proprietario di un impero degli hotel di lusso, Jack è abituato a essere adulato. Ora sente il bisogno di qualcuno che si innamori di lui e non della sua ricchezza. Un giorno mette gli occhi su Jessie, ma il muro che la ragazza ha costruito intorno al proprio cuore potrebbe ostacolarlo. Così decide di nasconderle la sua vera identità e si offre di aiutarla a trovare il marito ricco che cerca. peccato che la sua audace messinscena rischi di privarlo del desiderio che vorrebbe vedere esaudito per Natale...




TITOLO: Non proprio mia

AUTORE: Catherine Bybee

SERIE: Not Quite Series #2

EDITORE: Amazon Crossing

PAGINE: 348

PUBBLICAZIONE: 21 giugno 2016 

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: € 4,99 ebook

LINK AMAZON: http://amzn.to/29CjRUd
Katelyn “Katie” Morrison, splendida ereditiera di una catena di hotel, sembra proprio avere tutto, ma quando al matrimonio di suo fratello si imbatte in Dean Prescott – l’unico uomo che abbia mai amato – si rende improvvisamente conto che nella sua vita c’è un vuoto incolmabile. Dopo la cerimonia, c’è una sorpresa ancora più inaspettata ad attenderla: una neonata abbandonata sulla soglia di casa sua. Decisa a tenere con sé la piccola finché non avrà scoperto chi è la madre, Katie sarà troppo impegnata per lasciare che Dean le ronzi intorno... soprattutto quando le sue attenzioni risveglieranno dentro di lei sensazioni che pensava ormai sopite... 
Dean Prescott sa che Katie gli sta mentendo riguardo alla neonata. Non dovrebbe importargli di cosa sta combinando la donna che gli ha spezzato il cuore... e soprattutto non dovrebbe provare ancora dolore a causa sua. Eppure Dean non riesce a ignorare il bisogno di proteggere Katie, o magari il desiderio di starle vicino ogni volta che ne ha l’occasione. Ma quando insieme risolveranno il mistero che circonda la piccola, la seconda possibilità che avranno di essere felici potrebbe andare in frantumi per sempre. 


Buona sera, Angeli, oggi vi parlo di Non proprio un appuntamento e Non proprio mia, rispettivamente primo e secondo volume della serie Not Quite di Catherine Bybee, pubblicati dalla nuova CE, Amazon Crossing, nata con lo scopo di promuovere a livello mondiale il meglio del Self Publishing.
Nel primo romanzo, Non proprio un appuntamento, la protagonista è Jessica, una giovane madre single che vive con la sorella minore Monica e lavora di notte come cameriera a Las Vegas. Jesse è una donna molto determinata. C'è una sola cosa che desidera nella vita: vuole un uomo ricco che possa garantirle - a lei e al figlio Danny - stabilità e sicurezza economica. Quando una sera, mentre sta servendo ai tavoli, riceve avances da Jack, un cowboy sexy dall’aria squattrinata, sa già di non poter cedere. Perché Jack è proprio il tipo d'uomo che non potrebbe garantirle un futuro stabile, non potrebbe finalmente porre fine alla sua vita di stenti. Quello che Jessica non immagina è che dietro a quell’affascinante e sexy cowboy, si nasconda uno degli uomini più ricchi del paese. 
Ma questa donna, Jesse, non sapeva della sua ricchezza.E se davvero era così assetata di denaro, perchè saldava il conto dei pancake di quel suo cliente?Evidentemente c'era molto di più da sapere su questa bellissima donna.Improvvisamente l'idea di conquistarla divenne una sfida troppo allettante per rinunciarvi.
Jack è infatti un ricchissimo imprenditore alberghiero che, stanco di attirare donne che lo desiderano solo per i suoi soldi, decide di fingersi un poveraccio, uno che vive alla giornata. Desidera una donna che lo ami per ciò che è, e non per ciò che possiede e rappresenta. Il rifiuto e la determinazione di Jesse lo spiazzeranno e lo spingeranno a desiderarla più di qualsiasi altra cosa. I due inizieranno uno strano rapporto d’amicizia, in cui attrazione fisica e tensione sessuale faranno da padrone. Ma come può un amore funzionare, quando tutto si basa su una bugia? Come reagirà Jesse quando scoprirà la verità? Riuscirà a fidarsi ancora di Jack?  
Una storia dolce e romantica, che ricorda molto la favola di Cenerentola. Non potrete fare a meno di sognare ad occhi aperti.


In Non proprio mia, i protagonisti sono Katie e Dean, rispettivamente sorella e miglior amico di Jack, protagonista del primo romanzo. Katie è sempre stata una ragazza superficiale, ha sempre trascorso il proprio tempo con gli amici, nei locali alla moda e del momento: le piace fare baldoria e stare sotto le luci dei riflettori. La sua vita è sempre stata facile, ha sempre avuto tutto ciò che desiderava, ma ha un unico rimpianto: ha perso l’unico ragazzo che abbia mai amato, Dean. Quindi, quando lo rivede al matrimonio del fratello Jack, per lei sarà un duro colpo, perché oltre ad amarlo ancora, Dean le ricorda un avvenimento poco piacevole che li ha portati a separarsi. Per Katie quella giornata trascorsa con la famiglia sarà di fondamentale importanza, inizierà a porsi molte domande su chi e cosa vuole essere nella vita. Ad aiutarla in questo brusco cambiamento ci penserà la piccola Savannah, una neonata abbandonata sulla soglia di casa sua. Katie non sa chi sia la bambina o di chi possa essere figlia, l’unico indizio da cui partire è una lettera indirizzata a lei, che è stata lasciata insieme alla bambina.
Carissima Katelyn,
ti prego di leggere questa lettera, prima di affidare la mia bambina a dei
completi sconosciuti, perché sia allevata tra le maglie di un sistema fallimentare...
Non sono in grado di crescere mia figlia, di amarla, di guidarla nel suo
percorso di vita. Nessuno è più disperato di me, per questo motivo. Tu puoi fare ciò che io non posso fare, Katelyn. Ho provveduto a tutto, in modo che nessuno possa chiedere chi è sua madre. Tutto ciò che devi fare è prenderla con te.
Savannah è stata concepita con amore, seppure non corrisposto, e merita una madre che possa darle ogni cosa...
Se aprirai il tuo cuore al mio miracolo in miniatura, lei ti avrà conquistato prima che faccia giorno.

Da quel momento quella bambina diventa la sua priorità, ma sa che non può rivelare a nessuno la presenza di Savannah. Le uniche  due persone che sapranno della sua esistenza saranno Monica, sorella di Jessica, e, per cause di forza maggiore, lo stesso Dean.  Riusciranno a trovare la madre biologica di Savannah? Katie e Dean daranno un’altra occasione al loro amore? Non vi resta che scoprirlo.

Entrambi i romanzi sono scritti in terza persona, alternando i punti di vista dei protagonisti. I personaggi, compresi quelli secondari, sono ben caratterizzati e ben contestualizzati.  Pur avendo un plot semplice e quasi scontato, entrambe le storie sono molto carine, la lettura risulta piacevole e rilassante grazie allo stile scorrevole e frizzante dell’autrice. 
Se siete alla ricerca di una serie semplice, che non vi faccia patire troppo ma che sia dolce e romantica, Not Quite è quella adatta a voi. Non ci rimane che aspettare la prossima storia, che avrà come protagonista la sorellina tutta pepe di Jessica: Monica.

Alla prossima lettura!





NOT QUITE SERIES


#1 Non proprio un appuntamento – Jessica e Jack

#2 Non proprio mia – Katelyn e Dean
#3 Not Quite Enough – Monica e Trent
#4 Not Quite Forever – Dakota e Walt

Nessun commento:

Posta un commento