sabato 16 luglio 2016

CALENDAR GIRL (LUGLIO, AGOSTO, SETTEMBRE), AUDREY CARLAN. Presentazione.

IN ARRIVO IL 30 AGOSTO IL TERZO COFANETTO DI CALENDAR GIRL, CHE COMPRENDE I MESI DI LUGLIO, AGOSTO E SETTEMBRE. VI RICORDIAMO DI SEGUIRE IL NOSTRO BLOGTOUR PER SCOPRIRE LE CURIOSITÀ DI MIA E DEI SUOI UOMINI. IN ATTESA DEL 30 AGOSTO VI LASCIO LA COVER E LE SINOSSI TRADOTTE DALLA NOSTRA CINZIA.



TITOLO: Calendar girl (luglio-agosto-settembre)

AUTORE: Audrey Carlan

SERIE: Calendar series cofanetto 3

EDITORE: Mondadori

PAGINE: --

PUBBLICAZIONE: 30 agosto 2016 

GENERE: Erotic romance

PREZZO: € 8,99 ebook



LUGLIO:
Hip-hop, Miami Heat e il latino Lov-ah.

La seconda metà di questo viaggio lungo un anno mi ha portata a Magic City... Miami.

Sono stata assunta dal top degli artisti di hip-hop della nazione, Anton Santiago.

Il suo nome è sexy quanto lui, e la lingua rotola esattamente quanto i suoi muscoli si muovono a suon di musica. E' conosciuto con il nome latino Lov-ah, e questo nome nasce dal suo corpo duro come la pietra, dalla danza latina hip-hop e per il modo in cui le donne entrano nel suo letto.

E' crudo, sporco, è un giocatore al cento per cento... e voglio avvinghiare il mio corpo nudo al suo e dimenticare tutto.

Ogni parola che esce dalla sua bocca è il canto di una sirena.

Ogni spinta dei suoi fianchi mi unisce a lui.

Ogni respiro contro il mio collo mi manda in estasi per il desiderio e il bisogno.

Dopo quello che è successo nel mese di giugno, ho bisogno di strappare questa benda. Andare avanti. Anton potrebbe essere quello di cui ho bisogno per poter tornare indietro.

Sono stata assunta per sedurlo nel suo nuovo video musicale, ma alla fine, sono stata io quello sedotta.


AGOSTO:

Fingere. Sono sempre stata brava a farlo.

Essere qualun altro è facile, e questa capacità mi è stata molto utile negli ultimi sette mesi.

Questa volta, sono stata assunta per essere la sorella perduta da tempo del magnate del petrolio e cowboy, Maxwell Cunningham.

Recentemente il padre di Maxwell è morto e nelle sue ultime volontà testamentarie ha lasciato una "bomba" che nessuno poteva prevedere.

Uno degli uomini più ricchi al mondo, ha lasciato il 49% della sua azienda ad una sorella che il mio cliente non sapeva di avere. Una donna di nome Mia Sanders.

Maxwell ha un anno per trovare questa sorella o perderà oltre la metà della sua azienda ad un consiglio avido di investitori.

In qualche modo mi ha trovata, ed eccomi qui.

Le cene di famiglia condivise, facendo finta di essere qualcuno che non sono, ingannando pezzi grossi di qua e di là. Solo che mi sto innamorando di una famiglia che non potrò mai avere. Che lasciarla mi farà male.


Stetson, la mia coscenza e intrecci fraterni diventeranno un groviglio tagliente con colpi di scena inaspettati.


SETTEMBRE:

Vegas, viscidi ex, e ventilatori.

La mia vita è girare vorticosamente su una strada troppo breve.

Tornare a casa dovrebbe essere costellato di rose e arcobaleni, ma dalle fioriture del deserto non esce nulla di tutto questo.

Non ero sicuramente libera.

Non avevo incassato il mio pagamento da Blaine, dovevo centomila dollari che non avevo e mio padre era sul letto di morte.

A peggiorare le cose Wes era sparito dalla circolazione.

Nessuno lo aveva ne visto ne sentito da ben tre settimane. Il mio stato mentale era la devastazione.

Come la vita mi aveva gettata sulla strada, ho tirato su le mie mutandine da ragazza, non quelle di pizzo sexy con cui mi sono divertita a prendere in giro il mio ragazzo, ma quelle del tipo "Questo culo significa business".

Non avevo altra scelta, se non prendere la decisione che ho preso.

Il mio ex, l'uomo che per me ha rovinato il concetto d'amore, ha messo mio padre in ospedale ed era in procinto di ottenere tutto ciò che voleva... almeno questo è quello che gli ho fatto credere.

Seguite il nostro Blogtour





Nessun commento:

Posta un commento