lunedì 11 luglio 2016

BAD BOY SERIES #1. MAI PIÙ CON TE, BLAIR HOLDEN. Recensione.



TITOLO: Bad Boy. Mai più con te

AUTORE: Blair Holden

SERIE: Bad Boy #1

EDITORE: Sperling & Kupfer

PAGINE: 297

PUBBLICAZIONE: 5 luglio 2016 

GENERE: Young/New Adult

PREZZO: € 9,99 ebook
Tessa O'Connell ha diciotto anni, una corazza a tenuta stagna di ironia e un solo obiettivo: sopravvivere all'ultimo anno di superiori, conosciuto anche come l'ultimo anno del suo inferno personale. 
Per raggiungerlo, il piano è semplice: tenere un basso profilo, passare inosservata e continuare ad ammirare a distanza l'oggetto dei suoi desideri, Jay Stone, nella remota speranza che lui, un giorno, ricambi il suo amore.
Quello che Tessa ancora non sa è che la sua strategia è destinata a fallire miseramente. 
Perché il frat ellastro di Jay, Cole, dopo tre anni di assenza, sta infatti per tornare in città. Bello, un po' dannato e con due meravigliosi occhi blu come l'oceano,Cole è sempre stato il nemico numero uno di Tessa. Fin da quando erano bambini. 
Si è preso gioco di lei in ogni modo possibile e immaginabile, e Tessa è convinta che sia stato creato apposta per renderle la vita impossibile. 
E, a dir la verità, i fatti sembrano darle ragione. Eppure il ragazzo di adesso è molto diverso dal bullo di allora... 
E se il suo peggior nemico si trasformasse nel suo miglior amico, o meglio, in qualcosa di più? 

Con oltre 150 milioni di visualizzazioni online, Bad Boy è il nuovo inarrestabile fenomeno di Wattpad.

Lo amo. Amo profondamente questo libro. Dopo settimane di crisi esistenziale, dove nessun libro mi aveva pienamente convinta, è arrivato Bad Boy. Mai più senza te. Premetto che l’ho atteso con ansia, già incuriosita dalla trama, però devo ammettere che mi aspettavo tutt’altro da questa lettura. Mi aspettavo una storia diversa, con risvolti diversi, con protagonisti diversi. Holden mi ha piacevolmente sorpresa, ha trattato temi importanti senza appesantire la lettura o sminuire la gravità delle azioni compiute dai suoi personaggi. 

Tessa è una diciottenne emarginata e vittima di bullismo. Tessa è invisibile agli occhi di tutti, sempre e comunque, nessuno le dà la giusta considerazione, né a casa né a scuola. Tutti tranne Nicole, la sua personale bulla, ex miglior amica e Ape Regina della scuola. Tessa è una ragazza insicura e, nonostante la perdita di peso sostanziale, non riesce ad andare oltre a “Tessa la Cicciona”, quella che era una volta.
Ad aggravare la situazione, già precaria, arriva Cole, il ragazzo che l’ha tormentata sin da tempi dell’asilo, il fratello del ragazzo di cui è innamorata da sempre e attuale fidanzato di Nicole. Cole Stone, dopo aver frequentato la scuola militare per tre anni, decide di tornare per l’ultimo anno di liceo. Una notizia che farà andare nel panico la nostra protagonista. Ma le cose non andranno come si aspetta Tessa perché Cole non è la reincarnazione del diavolo, tutt’altro. Cole farà di tutto per avvicinarsi al suo Pasticcino, per ottenere la sua fiducia, per farle capire i suoi sentimenti. La incoraggerà, la proteggerà, la difenderà. Cole è semplicemente perfetto.



Ho amato ogni singolo pensiero di Tessa, per me la miglior protagonista letta nel 2016. La Holden mi ha completamente travolta con il suo humor, davvero non me lo aspettavo. Ho adorato i personaggi principali e la storia ma, più di tutto, il modo in cui è stata scritta. E Cole - ho una certa passione per i protagonisti di nome Cole - è un mito: irriverente, sfrontato, testardo… bellissimo dentro e fuori. Tutto quello che dice Cole, be’, potrebbe uscire dalla mia boccuccia di rosa. 
Comunque sono felice di non aver frequentato il liceo in America tra ragazze perfette, tipi sportivi e ubriaconi, compagni insensibili e cibo di dubbia provenienza. Sapete, tengo particolarmente alla mia libertà e, in quel caso, non sarei riuscita a proteggerla. In uno scenario del genere, senza dubbio, sarei stata la psicopatica che entra nell’istituto armata e fa una strage. 

Questo libro mi ha fatto letteralmente battere il cuore, è stato capace di farmi tornare indietro nel tempo, di farmi rivivere le emozioni delle mie prime volte, quelle che non dimentichi mai. Mi ha fatto ricordare quanto può essere paranoica e poco attendibile un'adolescente: anche le sciocchezze possono scaturire un evento tragico perché tutto è amplificato. A quell’età un semplice sorriso, abbraccio, stretta di mano, sguardo possono significare tanto… tutto.



Bei tempi andati!
Ci tengo a precisare che non sono così anzianotta - classe 1990, la miglior annata di sempre - anche se il mio corpo manifesta i dolori di una settantenne e la mia testa non eguaglia quella di una sedicenne. La serietà è sopravvalutata.

Non dico che la storia sia originale, ma è il modo in cui la Holden ce la propone che fa la differenza. Vogliamo parlare delle frasi poste all’inizio di ogni capitolo? Geniali! Questa autrice ha creato personaggi stratosferici, non parlo solo di Colessa ma anche delle amiche e del fratello di Tessa, della madre e dell’amico di Cole. Meglio se sorvolo su Nicole, o sui genitori di Tessa e Jason: potrei diventare piuttosto offensiva.
Unica nota stonata, le cause e le argomentazioni che hanno scaturito grossi litigi, a mio parere poco convincenti. Ma stiamo pur sempre parlando di diciottenni, quindi può starci. 
Ah, posso dire che mi è salito il crimine alla fine del libro? Non si fa così, non si può finire un libro in questo modo. Le persone fragili di cuore potrebbero risentirne ed io potrei commettere un omicidio. 






BAD BOY SERIES


#1, Mai più con te, 5 luglio 2016

#2, Mai più senza di te, agosto 2016


Nessun commento:

Posta un commento